Autunno, Dolci, Dolci da colazione, Inverno, Le mie ricette, Occasioni, Ricette dal mondo, Ricette di Natale, Ricette Nordiche, Ricette Svedesi

Kanelbulle o Cinnamon roll

Stamattina ho deciso di lasciare andare le cose come devono andare e preparare queste soffici girelle alla cannella, di cui avevo sentito parlare ma che non avevo mai mangiato. Mi fa già sorridere il loro nome che mi riporta alla mente il simpatico cane bianco, con la coda lunga a forma di girella, amico di Hello Kitty. Le Cinnamon Rolls sono molto diffuse in America durante il coffee break. In realtà il loro vero nome è Kanelbullar ( che significa focaccia alla cannella) e li troviamo per la prima volta in Svezia intorno ai primi anni del XX secolo, prendendo spunto dai panini tedeschi con lo zucchero e ribes. Ben presto queste girelle diventarono la colazione principale durante la Fika, la tradizionale pausa caffè svedese e dal 1 ottobre del 1999 ogni 1 ottobre si festeggia il giorno del Kanelbullar, diventando ricorrenza nazionale e vera e propria festa della famiglia.

Ingredienti
Per l’impasto:
350 gr. di farina
40 gr. di zucchero
40 gr. di burro
1 uovo
60 gr. di latte
60 gr.di acqua
10 gr.di lievito di birra fresco o 2 gr. di lievito di birra secco.


Per farcire :
7 gr. di cannella, 
50 gr. di zucchero
q.b. di burro


Per la glassa:
100 gr. di zucchero a velo
q.b. di acqua.
 
Passaggi
Uniamo in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: la farina, lo zucchero, un pizzico di sale e mescolarli. Dopodiché amalgamare in un’ altra ciotola gli ingredienti liquidi: il latte, l’acqua, l’uovo e il burro nelle dosi indicate sopra. Aggiungere il lievito all’impasto liquido se si usa il lievito fresco ( io lo sciolgo nella quantità d’acqua da mettere nell’impasto), se si usa il lievito secco setacciare nell’impasto degli ingredienti secchi.
Infine unire i due impasti in uno unico e lavorarlo, dapprima girandolo nel contenitore con un mestolo di legno, poi prenderlo e continuare a lavorarlo con le mani ( se necessario infarinarsi le mani prima dell’operazione) fino ad ottenere una palla liscia e omogenea. Al termine lasciare la palla in un contenitore, coperta con una pellicola a temperatura ambiente per circa un’ ora. Dopodiché riprendere l’impasto stenderlo su un piano a forma rettangolare di circa mezzo cm di spessore. Cospargerlo di burro fuso seguendo le dosi indicate per la farcia e spolverare per l’intera superficie di cannella e zucchero. Arrotolare poi nel senso del lato più lungo fino a formare un rotolo e tagliarlo in girelle di 2/3 cm. All’incirca dovrebbero venire 12 girelle. Prendere una teglia di circa 20 cm × 30 cm, imburrarla e disporvi le girelle distanziandole in po’ tra loro. Lasciarle lievitare un’ altra mezz’ora a temperatura ambiente e infine infornare a 180° per 20 minuti. Al termine, lasciare raffreddare le girelle e nel frattempo preparare la glassa. Unire 100 gr.di zucchero a velo con la quantità d’acqua necessaria a formare una glassa densa, non troppo liquida. Quando ormai sono fredde versare la glassa decorando i Cinnamon Rolls.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Porzioni12
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaSvedese
/ 5
Grazie per aver votato!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.