Cheesecake, Dolci, Dolci da colazione, Le mie ricette, Ricette dal mondo, Ricette Inglesi, Ricette Nordiche

Cheesecake fredda ai frutti rossi senza gelatina

Cheesecake fredda ai frutti rossi senza gelatina. Che sia un giorno di festa per tutti! Bianco come la neve, rosso come le palline di natale, freddo come l’inverno o come il cheesecake. Ecco è proprio al cheesecake che ho pensato oggi. Questa torta cheesecake fredda ai frutti rossi senza gelatina è abbastanza veloce e semplice da fare.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni7/8, tortiera di 26 cm di diametro
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaInglese

Ingredienti

300 g di biscotti digestive
150 g di burro
250 g di Philadelphia
200 ml di panna da montare
100 g di zucchero a velo
succo di mezzo limone
q.b. di frutti rossi

Strumenti

1 ciotola/ fruste elettriche/ frusta a mano/ tortiera da 26 cm con cerniera

Passaggi

Tritare i biscotti finemente ( io li ho tritati mettendoli in un sacchetto di plastica e pestandoli con un batticarne) e unirli poi in una ciotola al burro fuso a temperatura ambiente creando un composto omogeneo che andrà a formare la base del cheesecake. Mettere il composto di biscotti e burro in una tortiera di 26 cm di diametro con cerniera e rivestita da carta forno, dopodiché premerli con una forchetta fino a rendere la base omogenea e compatta. Riporre una mezz’ora in frigo. Nel frattempo montate la panna con lo zucchero a velo in un’altra ciotola fino ad ottenere un composto denso, a neve ferma. Incorporare poi la panna montata col Philadelphia lentamente con la frusta a mano o la forchetta con un movimento lento dal basso verso l’alto. Unire anche il succo di limone e amalgamare. Trascorso poi la mezz’ora di riposo togliere la base dal frigo, versarvi il composto di panna e Philadelphia e livellare bene. A questo punto mettere in frigo per un’altra mezz’ora. Servire poi guarnendo con dei frutti rossi sopra a decorazione.

/ 5
Grazie per aver votato!