Polipetti affogati

I polipetti affogati sono un piatto tipico della cucina partenopea. Un piatto facile che non vi occuperà molto tempo, con ingredienti di ottima qualità polipetti freschi, olio extravergine, aglio, peperoncino, pomodori pelati e una cottura lenta porterete in tavola un piatto gustoso che piacerà a tutta la famiglia.

POLIPETTI AFFOGATI
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

1 kg polpetti
1 spicchio aglio
50 ml vino bianco
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
600 g pomodori pelati
peperoncino
sale
basilico (o prezzemolo)

Strumenti

1 Pentola di terracotta
1 Coperchio

Passaggi

Pulire bene i polipetti, eliminando le interiora nella testa, gli occhi e il becco.
Sciacquarli bene sotto l’acqua corrente.
In un tegame possibilmente in terracotta aggiungere l’olio, l’aglio e il peperoncino.
Dopo qualche minuto unire i polipetti e lasciar cuocere a fiamma viva per 5 minuti.
Appena rosolati uniamo il vino.
Far evaporare il vino e unire i pomodori pelati e il basilico.
Coprire con un coperchio e far cuocere per circa 20 minuti.
Aggiustando di sale e proseguire la cottura per altri 20 minuti circa.
Servire con pane tostato.

POLIPETTI AFFOGATI

Ricette di pesce

Zuppa di pesce

Baccalà fritto alla romana

Polpo in umido

POLIPETTI AFFOGATI

Ti piacciono le mie ricette? Allora rimani sempre aggiornato seguendo la mia pagina Facebook oppure il profilo Instagram.

Seguimi anche su Pinterest.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.