Pasta e fagioli della nonna

La pasta e fagioli è un piatto molto gustoso e ricco di sapore, l’ideale nelle fredde serate invernali.La ricetta che vi propongo è quella di mia nonna che lei cucinava sulla stufa a legna con la pentola di terracotta, un piatto povero ma ricco di sapori e incredibilmente gustoso. La ricetta prevede i fagioli secchi da mettere in ammollo per 12 ore e poi cuocere in acqua, ma nessuno vieta di utilizzare quelli già precotti. I fagioli sono molto nutrienti e, ricchi di vitamine A, B, C, ed E, sono ricchi di lecitina che favorisce l’emulsione dei grassi, evitandone l’accumulo nel sangue quindi riduce il colesterolo. Ricchi di sali minerali e oligominerali, come potassio, ferro, calcio, zinco e fosforo. Tutti i tipi di fagioli contengono molta fibra. Provate anche pasta e ceci.


Pasta e fagioli


INGREDIENTI:pasta e fagioli per 2 persone

  • 250 g di fagioli borlotti precotti ( 100 g di fagioli secchi)
  • 1 patata media
  • 1 carota
  • 1 pezzetto di sedano
  • 1/2 cipolla bianca
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
  • sale
  • peperoncino
  • 70 g di pasta all’uovo

PROCEDIMENTO:

  1. Per i fagioli secchi la sera prima metterli in ammollo in acqua fredda per 12 ore.
  2. La mattina successiva cuocerli nella pentola a pressione per 20 minuti.
  3. Tritare la cipolla e il sedano e soffriggere con 2 cucchiai di olio in una casseruola.
  4. Aggiungere le patate e la carota tagliate a dadini.
  5. Unire i fagioli, precedentemente sciacquati sotto l’acqua corrente nel caso si utilizzano quelli precotti, mentre per quelli secchi unire anche l’acqua di cotture.
  6. Aggiunger  il concentrato di pomodoro, il sale, il peperoncino e l’acqua fino a coprire il tutto.
  7. Cuocere per 40 minuti circa.
  8. Versare la pasta e portare a cottura.
  9. servire con un filo d’olio a crudo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.