Crea sito

POMODORI SECCHI SOTT’OLIO

Pomodori secchi sott’olio….. Il pomodoro è il re di tutti gli ortaggi. In piena estate l’orto ci regala abbondanti raccolti , che non sempre si riescono a consumare allo stato fresco. I pomodori oltre ad essere usati per le insalate, o mangiati anche da soli, possono  una volta raggiunta la piena maturazione, essere impiegati per fare delle passate, al naturale o insaporite con verdure e piante aromatiche,  oppure si possono essiccare e mettere poi sott’olio, aromatizzati con gli odori tipici della cucina mediterranea, come per esempio aglio, peperoncino, origano, capperi o olive. La ricetta che vi propongo io è semplice da realizzare, e se disponete di un essiccatore ridurrete sicuramente  i tempi di preparazione. Una volta preparati i vasetti potete servirli come antipasto su delle fette di pane tostato.

pomodori secchi sott'olio


pomodori secchi sott’olio

 

Ingredienti :

  • per  1 kg di pomodori secchi
  • 2 litri di aceto di vino bianco
  • 1 litro di acqua
  • origano
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extra vergine d’oliva

Procedimento:

Una volta essiccati i pomodori, nell’essiccatore o al sole, procedete con il pesare i pomodori, per calcolare poi la quantità di liquido che vi servirà.

pomodori

Versate i liquidi in una pentola  d’acciaio e portate a bollore.

Immergete i pomodori, lasciateli sobbollire per circa 5 minuti , poi spegnete e lasciateli ancora in

ammollo per altri 3 – 4  minuti.

Ora aiutandovi con una schiumarola, estraete i pomodori, e adagiateli su di un canovaccio. mettendoli uno a fianco all’altro, e lasciateli li , coperti, fino a quando non saranno ben asciutti, ci vorrà almeno un giorno.

pomodori

Mettete i pomodori in una ciotola bella capiente.

Cospargete i pomodori di origano, affettate l’aglio,  e versate un po di olio , quindi riponete i pomodori in vasi di vetro a chiusura ermetica. precedentemente lavati e sterilizzati, aggiungendo, in ognuno, una o due fettine d’aglio.

Riempite i vasetti con l’olio sino a un dito dal bordo e, prima di chiuderli, pressate i pomodori con il dorso di un cucchiaino, al fine di far fuoriuscire eventuali bolle d’aria.

Se desiderate preparare pomodori secchi sott’olio  piccanti, aggiungete del peperoncino piccante fresco tagliuzzato grossolanamente al momento dell’invasamento.

Potete anche aggiungere all’aglio un trito di olive nere con un cucchiaino di capperi.

Una volta chiusi disponete i barattoli avvolti con della carta in una pentola coperti d’acqua e fateli bollire per solo 2 minuti, dopo di che tirateli fuori dall’acqua e lasciateli raffreddare, su di un canovaccio.

Una volta freddi disponeteli nella dispensa etichettando i vasetti .

pomodori secchi sott'olio

 

Se  desiderate seguire tutte le mie ricette e tenervi aggiornati basta che cliccate su  Il ricettario delle vergare e diventate fan della mia pagina, vi aspetto……Ivana

 

Molte mie Ricette sono state pubblicate nel Sito→ #RicetteBloggerRiunite Grazie al Gruppo  @RBR♥

 

Ingredienti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.