Crea sito

Pennette con gamberetti

Pennette con gamberetti…..Ogni tanto mi prende quella voglia irrefrenabile di mangiare pesce. Il problema è accontentare tutta la famiglia, e dato che siamo tutti amanti della pasta devo optare sicuramente per un primo piatto. Ecco allora che nella lista della spesa  compare la dicitura ” gamberetti”, non vi viene voglia anche a voi di mangiarli?

pennette con gamberetti

                               pennette con gamberetti

 

 

ingredienti per 2 persone:

200 g di penne

150 g di gamberetti (anche sgusciati )

pomodorini qb

1 ciuffetto di prezzemolo

1 spicchio d’aglio

1 alice sotto sale

olio extra vergine d’oliva qb

peperoncino qb

 

procedimento:

 

Per  la preparazione di questo piatto “pennette con gamberetti” ,  iniziamo con la preparazione del sugo.

Prendete una padella con il fondo abbastanza grande,  versateci l’olio,  lo spicchio d’aglio tritato, l’alice sotto sale che provvederete a sciacquare e diliscare per togliere il sale in eccesso.

Appena inizia a soffriggere (l’alice si deve sciogliere), aggiungete i pomodorini tagliati ( potete anche usare della salsa di pomodoro a pezzi, circa  3/4 cucchiai), il prezzemolo, il peperoncino e il sale.

Fate cuocere qualche minuto dopo di che aggiungete i gamberetti.

Saltate i gamberetti pochi minuti, poi spegnete il fuoco e tenete il sugo da una parte . e aspettate che l’acqua della pasta raggiunga il bollore , intanto avrete provveduto a salarla.

Buttate le penne e,  una volta cotte , mi raccomando scolatela al dente,  trasferitele nella padella con il sugo.

Mantecate la pasta sempre sul fuoco acceso, se serve aggiungete un po di acqua di cottura e, dopo qualche minuto,  togliete dal fuoco e aggiungete una spolverata di prezzemolo fresco tritato.

Il vostro piatto di pennette con gamberetti è pronto per essere servito a tavola…..forza nonn indugiate altrimenti si raffredda. 

Buon  appetito ….Ivana.

 

Se questa ricetta vi è piaciuta condividetela con i vostri amici, potete seguirmi anche sulla mia pagina di fb cliccando   qui   vi  aspetto.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.