Panini dolci fatti in casa (per la colazione)

A volte, anzi molto spesso mi piace far trovare sul tavolo della colazione oltre alla torta, anche dei soffici Panini dolci fatti in casa da aprire e spalmare con la confettura sempre fatta da me. A volte li preparo tondi ma oggi ho voluto dargli una forma più allungata. Io li mangio anche senza nulla dentro, troppo buoni. Vediamo allora come prepararli..

Panini dolci fatti in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10 panini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 50 gburro (temperatura ambiente)
  • 220 glatte (tiepido)
  • 2tuorli
  • 12 glievito di birra fresco
  • 50 gzucchero
  • 1 gsale

Preparazione Panini dolci fatti in casa

  1. Panini dolci fatti in casa

    Per la preparazione di questi Panini dolci fatti in casa iniziate preparando tutti gli ingredienti, in particolar modo il burro tiratelo fuori in anticipo perché dovrà essere molto morbido come se fosse una pomata.

  2. Se avete l’impastatrice usate quella , altrimenti procedete versando in una ciotola capiente, il latte tiepido, la farina , lo zucchero, il lievito di birra sbriciolato , il burro morbido e un pizzico di sale, iniziate a girare e impastate fino a che il composto non risulti ben amalgamato, ci vorranno circa 15 minuti se impastate a mano.

  3. Mettete l’impasto ottenuto in una ciotola, copritela con la pellicola e con un panno e aspettate che raddoppi, ci vorranno almeno un paio di ore, vi consiglio di tenerlo nel forno spento lontano da correnti d’aria e se avete la funzione solo lucina accesa, usatela.

  4. Riprendete il composto, tagliate tante palline cercando di farle dello stesso peso e dategli una forma allungata.

  5.  Disponete i panini distanziati, su una placca da forno rivestita di carta forno, praticate su ogni panino una piccola incisione , con un coltello affilato o con delle forbici, coprite con la pellicola trasparente e fate lievitare ancora per un’ora.

  6. Trascorso questo tempo, riprendete la teglia, spennellate con uovo o anche solo latte e infornate a 180° per 15/20 minuti, a secondo del vostro forno, il mio, che è nuovo di zecca, sono bastati 15 minuti.

  7. I Panini dolci fatti in casa si possono conservare chiusi in un sacchetto di plastica, per un paio di giorni , potete anche congelarli una volta cotti e raffreddati completamente sulla teglia.

  8. Per questa preparazione io ho usato una Teglia da Forno Regolabile da 33 a 52  molto pratica.

  9. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte, venite a trovarmi nella mia pagina Facebook cliccando  Il ricettario delle vergare e lasciate il vostro LIKE!!!  Vi aspetto ….Ivana

  10. Se volete potete seguirmi anche su Instagram   e  su   Pinterest

    Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette

    “In questa pagina sono presenti di link di affiliazione”

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.