Pane fatto in casa veloce

Pane fatto in casa veloce…..Questa mattina, aprendo il cellulare, la prima cosa che mi è apparsa è stato un video di Giallo Zafferano su come preparare la pasta di pane. Come ogni video culinario ha attirato la mia attenzione.  Non faccio spesso il pane, una volta lo facevo di più anche farcito con le noci e le olive,  ma oggi con tante cose da fare il pane per me rimane una ricetta con tempi molto lunghi e quindi preferisco comprarlo. Ma dopo aver visto questo video ho deciso di provare anche io e  fare per cena una bella pagnotta. Una volta sfornata non ho resisto e ne ho subito mangiata una fettina con l’olio, che buona, la crosta croccante  e l’interno soffice soffice. Dato che il risultato è stato più che soddisfacente vi consiglio di provare anche voi.

pane fatto in casa veloce

pane fatto in casa veloce

 

Ingredienti:

  • 350 g di farina 00
  • 150 g di farina manitoba
  • 350 g di acqua
  • 1 cucchiaino di miele
  • 8 g di sale
  • 5 g di lievito di birra fresco

Procedimento:

Per il  pane fatto in casa veloce  fate sciogliere in una ciotola il lievito di birra fresco  con l’acqua che deve essere a temperatura ambiente. Mettete la farina in una ciotola o nella planetaria (come ho fatto io). Versate il cucchiaino di miele e aggiungete,  a filo, metà dell’acqua azionando la planetaria , velocità media, o impastando a mano.

Quando l’acqua si sarà assorbita e prima di versare il resto aggiungete il sale , sempre impastando,  aumentando la velocità se impastate nella planetaria.. E ora tutta l’aqua rimasta. Impastate bene fino a che l’impasto non sarà ben incordato. Ci vorranno una decina di minuti sicuramente.  Dopo di che lasciate riposare l’impasto per 10 minuto , non serve coprirlo.

Passato questo tempo che è servito a rilassare la pasta, trasferitela su un piano da lavoro infarinato,  aiutandovi con una paletta in gergo chiamata tarocco. Allargate con le mani la pasta e fate le pieghe. Ripiegate due dei 4 lembi esterni verso il centro poi anche gli altri due lembi di pasta verso il centro, quindi capovolgete la pasta e roteatela fra le mani dandole una bella forma rotonda.

Ponetela in una ciotola appena infarinata, copritela con della pellicola trasparente alimentare e mettetela in forno spento per due ore o fino al raddoppio, in modo da non prendere correnti d’aria. Riprendete l’impasto  e trasferitelo ancora una volta sul piano da lavoro leggermente infarinato e ripetete la stessa operazione di prima, (rifate i passaggi delle pieghe) e ridate ancora la forma rotonda.

Prendete ora una placca da forno leggermente infarinata e adagiateci la pasta di pane, copritela con un panno umido e lasciatela lievitare per un’altra ora, Accendete il forno a 250 °  mettendo nel ripiano di sotto un contenitore di acqua, prima di infornare il vostro pane, abbassate la temperatura a 230°  con un taglierino o una forbice o un coltellino ben affilato fate delle incisioni a vostro piacimento, cercando di creare un motivo decorativo. Fatelo cuocere per circa 20 minuti, poi abbassate la temperatura a 180° estraete il contenitore con l’acqua proseguendo la cottura per altri 35 minuti, tenendo lo sportello del forno un pochino aperto con l’aiuto di uno strofinaccio appena piegato in modo da non far chiudere lo sportello.

Una volta cotto il vostro pane fatto in casa veloce lasciatelo intiepidire su di una gratella prima di affettarlo.

Se  desiderate seguire tutte le mie ricette e tenervi aggiornati basta che cliccate su  Il ricettario delle vergare e diventate fan della mia pagina, vi aspetto……Ivana

 

Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette.

 

 
Precedente Fagottini di pasta brioche Successivo Spaghetti alici e capperi ricetta veloce

Lascia un commento