Crea sito

Pandoro facile fatto in casa

Ecco il mio Pandoro facile fatto in casa finalmente l’ho preparato, ero un pochino scettica, l’avevo fatto l’anno scorso e ci avevo messo molto tempo, questa ricetta invece è molto più semplice e anche più veloce. Il risultato è stupefacente, nulla da invidiare all’originale. Un grazie grande grande alla mia amica Flo che ha insistito tanto per farmelo fare.

Pandoro facile fatto in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni1 pandoro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 320 gfarina Manitoba
  • 100 gfarina 00
  • 170 gburro
  • 3uova
  • 30 gacqua
  • 30 gmiele
  • 4 gsale
  • 2 bustinevanillina
  • 1limone (buccia grattugiata)
  • 12 glievito di birra fresco
  • 1tuorlo
  • 130 gzucchero

Preparazione Pandoro facile fatto in casa

  1. Pandoro facile fatto in casa

    Per la preparazione del Pandoro facile fatto in casa mettete a sciogliere il lievito di birra in una ciotolina con poca acqua.

  2. Versate 60 g di farina in un’altra ciotola con il lievito sciolto e un cucchiaino di zucchero, girate e lasciate lievitare coperto fino al raddoppio.

  3. Una volta lievitato aggiungete 100 g di farina e 30 g di zucchero e un uovo, mescolate molto bene poi formate un panetto e fate lievitare ancora per circa 3 ore in un luogo lontano da correnti d’aria.

  4. Se avete la funzione lucina solo accesa mettete la ciotola nel forno con questa funzione.

  5. Passato il tempo unite la restante farina, lo zucchero , la vanillina, il tuorlo, il miele, la buccia del limone grattugiata, e il sale.

  6. Lavorate il composto , io ho fusato la planetaria, unite le altre due uova, appena assorbita la prima aggiungete la seconda, poi il burro che deve essere a temperatura ambiente, amalgamate bene il tutto dopo di che versate l’impasto nello stampo da pandoro antiaderente leggermente imburrato.

  7. Lasciate lievitare nel forno spento fino a che non arriverà un dito sotto al bordo, dopo di che tiratelo fuori e accendete il forno a 170° per 45 minuti.

  8. Lasciatelo raffreddare nello stampo prima di trasferirlo in un piatto da portata. spolveratelo con dello zucchero a velo.

  9. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte, venite a trovarmi nella mia pagina Facebook cliccando  Il ricettario delle vergare e lasciate il vostro LIKE!!!  Vi aspetto ….Ivana

  10. Potete anche richiedere di abilitare le notifiche così vi arriveranno direttamente nel vostro cellulare.

  11. Se volete potete seguirmi anche su Instagram   e  su   Pinterest

    Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.