Crea sito

Gnocchi di patate burro e salvia

Gnocchi di patate burro e salvia…..A volte non ci rendiamo conto che in cucina prepariamo sempre piatti con la solita routine , a pranzo un piatto di pasta, che siano penne, spaghetti , fusilli ecc ecc, forse, anzi sicuramente,  per la velocità con cui si  preparano e per l’ottimo risultato che si ottiene. Allora è ora di dare una svolta e stupire tutti con questo piatto , altrettanto semplice da realizzare e gustoso. Via, seguite passo passo tutti i passaggi.

  gnocchi di patata al burro e salvia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

                     gnocchi di patata al burro e salvia

 

ingredienti per 6 persone:

  • 1 kg di patate
  • 250 g di farina
  • 1 uovo
  • un mazzetto di salvia
  • sale q b
  • grattatura di noce moscata q b
  • burro q b

 

procedimento:

 

Lavate bene le patate e mettetele in una pentola ricoperte di acqua  salata a bollire, ci vorranno 30/35 minuti circa, ma voi sentitele con una forchetta se entra bene nella patata allora sono cotte.

Scolatele e togliete la buccia ancora calde.

Prendete lo schiacciapatate e passatele dentro, (se non avete questo attrezzo non vi resta che schiacciarle con una forchetta) , una volta finita questa operazione aggiungete la grattatura della noce moscata , l’uovo sbattuto, e cominciate a versare la farina.

Ora arriva il divertimento… iniziate ad impastare con le mani, se  serve aggiungete anche altro sale.

Continuate ad impastare fino ad arrivare ad ottenere un impasto compatto ed omogeneo.

Infarinate il piano di lavoro se serve, formate un rotolo e tagliate delle fette che farete rotolare tra le mani e il piano da lavoro fino a formare un lungo cilindro dello spessore di un dito.

Ora tagliate gli gnocchi ,  e passateli delicatamente  su di una grattugia o sui rebbi di  forchetta, ma potete anche tenerli così senza alcun disegno sopra.

Spolverateli con la farina in modo di non farli attaccare intanto che aspettate che l’acqua arrivi a bollore.

Preparate il condimento,  in una padella antiaderente fate sciogliere il burro aromatizzandolo con la salvia.

Versate gli gnocchi nell’acqua salata e quando vengono a galla aiutandovi con una schiumarola tirateli su e  uniteli al burro.

Fate insaporire gli gnocchi per qualche minuto, una bella spolverata di parmigiano e il pranzo è servito.

Vedrete che i vostri familiari rientrando a casa  per il pranzo rimarranno piacevolmente stupiti…..Ivana

 

Se questa ricetta vi è piaciuta condividetela con i vostri amici, potete seguirmi anche sulla mia pagina di fb cliccando  qui  vi aspetto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.