Crea sito

Cosce di pollo in padella agli odori

 

Cosce di pollo in padella agli odori un secondo piatto semplice e veloce da preparare. Un classico secondo della nostra cucina italiana. Da accompagnare da un contorno di patate, ideali per i più piccoli, ma anche da verdure bollite di ogni genere. Vediamo allora come prepararle.

Cosce di pollo in padella agli odori
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8cosce di pollo
  • 5Pomodorini ciliegino
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 2 spicchidi aglio
  • rametto di origano
  • rametto di rosmarino
  • fogliolina di salvia
  • pizzico di santoreggia
  • q.b.sale – pepe
  • 1 bicchierevino bianco

Preparazione

  1. Cosce di pollo in padella agli odori

    Cosce di pollo in padella agli odori ..La prima cosa da fare una volta acquistate le cosce è di eliminare se ci sono i peletti presenti, passando, una alla volta, le cosce sulla fiamma.

    Fatta questa operazione, lavatele e asciugatele bene.

    Mettetele poi in una ciotola versate l’olio, poi fate un trito degli odori con uno spicchio di aglio, (potete usare anche aromi secchi se non li avete freschi).

    Aggiungete sale e pepe e mescolate , fate poi riposare in frigo per 30 minuti.

    Passato il tempo di riposo, prendete una padella capiente, versate un filo di olio, l’altro spicchio d’ aglio e ancora un rametto di rosmarino.

    Fate rosolare a fuoco vivo per una decina di minuti, girando ripetutamente in modo da farle rosolare bene da tutte le parti.

    Aggiungete ora i pomodorini e sfumate con il vino bianco.

    Lasciate evaporare il vino, aggiungete un mestolino di acqua, coprite e lasciate cuocere per 25 minuti, abbassando la fiamma.

    Ogni tanto girate le cosce di pollo e quando il tempo darà passato, togliete il coperchio e fate cuocere a fuoco vivo in modo da far asciugare il fondo di cottura.

    Potete anche preparare questa pietanza in anticipo e riscaldarla al momento di servirla a tavola.

    Potete accompagnare le coscette di pollo con patate, sia al forno che bollite, ma anche cotte in padella come queste QUA.

    Ma anche presentarle con della semplice verdura bollita.

  1. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte, venite a trovarmi nella mia pagina Facebook cliccando  Il ricettario delle vergare e lasciate il vostro LIKE!!!  Vi aspetto. ….Ivana

  1. Potete anche richiedere di abilitare le notifiche così vi arriveranno direttamente nel vostro cellulare

  1. Se volete potete seguirmi anche su Instagram  e  su  Pinterest

    Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.