Ciambelle con il mosto e semi di anice

Come ogni anno ecco sfornate le Ciambelle con il mosto e semi di anice un dolce classico della vendemmia. Certo non è facile trovare il mosto per chi vive in città, io per fortuna, vivendo in campagna, sono circondata da vigneti e quindi, oltre a queste ciambelline, posso fare anche un’altro dolce tipico di questo periodo i Sciughetti tipico dolce marchigiano.

Ciambelle con il mosto e semi di anice
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3uova
  • 1 lmosto
  • 2.150 kgfarina 00
  • 250 mlolio extravergine d’oliva
  • 90 gsemi di anice
  • 30 glievito di birra fresco
  • 2limoni (grattati)

Preparazione Ciambelle con il mosto e semi di anice

Come preparare le Ciambelle con il mosto e semi di anice
  1. Ciambelle con il mosto e semi di anice

    In un contenitore abbastanza capiente versate una parte della farina pesata, al centro fate un cerchio dove verserete il lievito di birra sciolto un poco mosto tiepido.

  2. Impastate solo al centro prendendo poca farina alla volta, formate una palla non più grande di una mela, ricopritela con altra farina poi coprite la ciotola con della pellicola trasparente e mettetela in forno tiepido e spento a lievitare per circa due ore.

  3. Quando sarà sbocciato il piccolo impasto versate nella ciotola le uova sbattute, lo zucchero, la grattatura del limone, i semi di anice e il resto del mosto e della farina poco per volta, continuando ad impastare.

  4. Trasferite poi il composto sulla spianatoia e continuate lavorare la pasta fino a che tutti gli ingredienti si siano ben amalgamati.

  5. Procedete ora a formare le ciambelle che posizionerete su delle teglie da forno, ricoperte di carta forno, distanziate tra loro.

  6. Copritele con dei canovacci e riponete le teglie in forno fino al raddoppio delle ciambelle, serviranno sicuramente altre 2 ore circa.

  7. Estraete le teglie dal forno e accendete a 170°, appena arriva a temperatura infornate e lasciate cuocere per circa 20/25 minuti. Naturalmente il tempo è indicativo, dipende sicuramente dalla grandezza delle vostre ciambelle. Saranno cotte quando la superfice avrà assunto un bel colore bruno.

  8. Lasciatele poi raffreddare togliendole dal forno.

  9. Se vi piacciono le mie ricette e volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte, venite a trovarmi nella mia pagina Facebook cliccando  Il ricettario delle vergare e lasciate il vostro LIKE!!!  Vi aspetto ….Ivana

  10. Se volete potete seguirmi anche su Instagram   e  su   Pinterest

    Torna alla HOME per leggere tutte le altre ricette

    “In questa pagina potrebbero essere presenti link di affiliazione”

CONSIGLIO

Con questa dose vengono tante ciambelle , voi potete dimezzare gli ingredienti .

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.