Tiella di riso patate e cozze

La tiella di riso patate e cozze è uno dei piatti più famosi della cucina pugliese. Da profana, per realizzarlo al meglio ho seguito la ricetta di Sud Italia in Cucina. Con un po’ di pazienza e d’amore riusciremo a realizzare questo piatto gustoso. Vediamo insieme che cosa ci occorrerà.

Tiella di riso patate e cozze

Tiella di riso patate e cozze

Ingredienti per 4 persone

Un chilo di cozze

500 grammi di patate

300 grammi di pomodori rossi da sugo

200 grammi di riso arborio

una cipolla bianca

due spicchi d’aglio

un ciuffo di prezzemolo

200 ml d’olio d’oliva

pecorino grattugiato

pangrattato

sale

pepe macinato di fresco

acqua

Al mattino presto preparate l’olio aromatico. In un contenitore versate un bicchiere d’olio d’oliva, aggiungetevi il prezzemolo e l’aglio tritati, parte del pecorino grattugiato, pepe macinato fresco  e un pizzico di sale. Per quanto riguarda il quantitativo d’olio, siate piuttosto generosi. Io ne ho utilizzato 200 ml. Ogni strato verrà condito con questo olio.

Pulite le cozze e apritele a metà conservando una valva e la loro acqua. Se non ne siete capaci (come me), fatevele aprire in pescheria. E’ consigliabile utilizzare le cozze crude, perché aprirle sul fuoco significherebbe cuocerle due volte e quindi una conseguente perdita di sapore. Se poi volete cimentarvi, qui trovate una spiegazione dettagliata sull’apertura delle cozze a crudo.

Tagliate le patate a fette di due diversi spessori: un po’ più spesse per il primo strato e più sottili per l’ultimo. Conditele con l’olio aromatico. Tagliate anche i pomodori e conditeli allo stesso modo. In una ciotola versate il riso e idratatelo con un po’ d’acqua delle cozze filtrata attraverso un panno (circa un bicchiere). Condite anche il riso con l’olio aromatico.

A questo punto possiamo assemblare la tiella.

Io ho usato una teglia rotonda di cm 26 di diametro, con il bordo alto.

In una teglia rotonda di alluminio con il bordo alto (potreste usare anche una in terracotta), versate l’olio d’oliva e distribuite la cipolla tagliata ad anelli, conservandone una parte per l’ultimo strato della tiella. Distribuite sulla cipolla le fette di patate più spesse e versate qualche cucchiaino di olio aromatico. Distribuite le cozze e versate qualche altro cucchiaino di olio aromatico. Se le cozze dovessero essere piccole, riempite il guscio con un altro frutto.

cozze

Distribuite il riso su ogni cozza e sul riso, le fette di pomodoro, irrorando ancora con altro olio aromatico.

pomodori

Sui pomodori distribuite le patate, tagliate a fette più sottili. Aggiungete qualche altra fetta di pomodoro, la cipolla e irrorate con il restante olio aromatico. Completate la tiella, versando tutta l’ acqua delle cozze che vi è rimasta, fino a lambire l’ultimo strato di patate. Avrete necessità di integrare con acqua di rubinetto. Versate i liquidi nella tiella, lentamente dal lato esterno in modo da non scomporre il condimento.

tiella finita

Mettete la tiella sul fornello del gas e fate partire l’ebollizione. Spolverizzate con un mix  di pecorino e pangrattato e infornate in forno già caldo a 200°. Sul fondo del forno mettete un pentolino con dell’acqua. Dopo 20 minuti potete controllare la cottura delle patate e aggiungere, qualora occorresse per proseguire la cottura, dell’altra acqua, prelevandola dal pentolino sul fondo, in modo da averla già calda. Nel mio caso non è stato necessario. Molto dipende anche dal proprio forno. Se invece fossero cotte potrete sfornare la tiella e coprirla con un canovaccio, per farla riposare prima di servirla. Buon appetito con la vostra tiella di riso patate e cozze!

Vieni a trovarmi su facebook e diventa mio fan!

 

 

2 Risposte a “Tiella di riso patate e cozze”

Rispondi a ada Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.