Risotto con funghi champignons

Oggi vorrei proporvi questo risotto con funghi champignons, arricchito da una manciata di funghi porcini secchi. I funghi champignon sono forse poco apprezzati perché tra i funghi più economici, ma io trovo invece che si prestino a molteplici usi in cucina (trovate un’altra ricetta qui ).

Risotto con funghi champignons

Risotto con funghi champignons

Ingredienti per 4 persone

300 grammi di funghi champignons

350 grammi di riso carnaroli (o comunque adatto al risotto)

15 grammi di funghi porcini secchi

Brodo vegetale q.b.

mezza cipolla

prezzemolo

uno spicchio d’aglio

olio d’oliva

un tocchetto di burro per mantecare

sale

Per prima cosa ammollate i funghi secchi in una ciotola di acqua tiepida (leggete comunque le istruzioni sulla bustina).

Pulite accuratamente i funghi champignons e lavateli velocemente con acqua fredda per eliminare eventuali residui di terriccio. Scolateli e tagliateli a fettine. Recuperate dall’acqua i funghi secchi.

In una padella versate l’olio e mettete a soffriggere lo spicchio d’aglio tagliato a metà. Unite i funghi champignons e i funghi secchi dopo averli strizzati e lasciateli insaporire per qualche minuto. Salate, eliminate l’aglio e spegnete, tenendoli in caldo.

In una casseruola versate un altro filo d’olio e fatevi soffriggere dolcemente la cipolla tritata. Aggiungete il riso e fatelo tostare, dopodiché versate un mestolo di brodo caldo e lasciate cuocere rimestando di tanto in tanto e aggiungendo man mano il brodo. A metà cottura unite i funghi tenuti in caldo e portate a termine la cottura del risotto, continuando ad aggiungere il brodo caldo e aggiustate di sale.

Infine unite il prezzemolo tritato finemente e il tocco di burro, mantecate e servite il risotto. Buon Appetito!

Vieni a trovarmi su facebook e diventa mio fan!

 

Precedente Pasta con salmone affumicato Successivo Torta Allegra

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.