Petto di pollo ai quattro odori

Una ricetta molto gustosa il petto di pollo ai quattro odori. Ho trovato questa ricetta su una confezione di maionese, con il tempo l’ho modificata e oggi ve la propongo.

Petto di pollo ai quattro odori

 

Petto di pollo ai quattro odori

Ingredienti

Un petto di pollo intero

3 cucchiai di maionese

3 cucchiai di yogurt bianco al naturale

basilico

timo

salvia

origano

olio d’oliva

sale

Preparate un mix con le erbe aromatiche. In una ciotola mescolate insieme lo yogurt e la maionese. Unite il mix di erbe e mescolate ancora.

In una teglia versate un filo d’olio, tagliate il petto di pollo a metà e adagiatelo nella teglia. Salate e spalmate sul petto la salsa di yogurt e maionese, tenendone da parte una piccola parte per dopo la cottura. Infornate a 180-200° per 20-25 minuti (regolatevi in base al vostro forno). Controllate la cottura con una forchetta. Inoltre il petto di pollo tirerà fuori parecchio liquido, quello sarà già il segno dell’avvenuta cottura. Tagliate il petto di pollo a fettine e servitelo con il sugo di cottura e qualche ciuffo di salsa. Vi sorprenderà di quanto la carne resterà morbida e succosa! Buon appetito.

Vieni a trovarmi su facebook e diventa mio fan!

 

 

Precedente Pasta con pomodori al forno Successivo Frittata di ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.