Pasta con la ricotta

La conoscete la pasta con la ricotta? Si? Questa è un po’ speciale! E’ la pasta con la ricotta della domenica, a casa della nonna. L’assaggino prima della pasta con il ragù, si perché la pasta con la ricotta si gusta caldissima. Così il nonno, nel piatto di creta, lavorava sapientemente la ricotta, per renderla liscia. La zuccherava al punto giusto, ci grattugiava la scorza del limone e per chi gradiva un pizzico di cannella. Avete proprio capito bene, la mia pasta con la ricotta è dolce, ma resta sempre un primo 😉 Mio marito ne è ghiotto, così ho pensato di parlarvene. Ho realizzato la ricetta  con la pasta fresca, le orecchiette… perché è più buona 😀

Pasta con la ricotta

Pasta con la ricotta

Ingredienti per 4 persone

400 grammi di ricotta

300 grammi di orecchiette fresche

50 grammi di zucchero

la scorza grattugiata di un limone biologico

cannella in polvere

sale

In una ciotola capiente lavorate la ricotta con lo zucchero, la scorza del limone e la cannella. Usate un cucchiaio di legno e se la ricotta risultasse troppo asciutta aggiungete qualche cucchiaiata di acqua o di latte. Se volete ottenere un risultato più omogeneo potete usare il frullatore ad immersione, certo la nonna non ce l’aveva, ma noi viviamo in un’epoca diversa e io personalmente spesso uso attrezzature moderne per realizzare ricette della tradizione. I ritmi ai quali siamo sottoposti oggi, a volte ce lo richiedono. Potete tenere la ciotola in caldo fino al momento di versarci la pasta, magari su una pentola d’acqua calda.

Lessate la pasta in abbondante acqua salata, scolatela tenendo da parte un po’ dell’acqua di cottura. Versate la pasta nella ciotola della ricotta, mescolate e servite immediatamente.

P.S. Per chi di voi possiede il bimby, lavorate la ricotta nel boccale insieme allo zucchero, il limone e la cannella. Impostate la temperatura a 70°, velocità 2-3, per 3 minuti. Ho sperimentato questo metodo per cercare di avere la ricotta più calda, oltre che omogenea, e riuscire a servire il piatto caldissimo 😀

 

Vieni a trovarmi su facebook e su twitter e diventa mio fan!

 

Precedente Torta di mele e ricotta Successivo Ciciri e tria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.