Mini-muffin alla ricotta

Mini-muffin alla ricotta. L’aria comincia a rinfrescarsi e la voglia di riaccendere il forno torna con la fine dell’estate. Il profumo di un dolce buono che cuoce ci avvolge. Domani qua si riapre la scuola e così ho pensato di preparare questi mini-muffin alla ricotta, sofficissimi per la merenda e anche per la colazione.

Mini-muffin alla ricotta

Mini-muffin alla ricotta

Ingredienti per 8 mini-muffin

125 grammi di ricotta di mucca

60 grammi di farina 00

20 grammi di amido di mais

50 grammi di burro

65 grammi di zucchero

2 uova

la scorza di mezzo limone grattugiata

5 grammi di lievito per dolci (un cucchiaino raso)

un pizzico di bicarbonato

Io ho realizzato l’impasto a mano, con solo l’aiuto di una forchetta. Se preferite potete usare lo sbattitore elettrico.

In una ciotola mettete la ricotta e lo zucchero e schiacciate bene con una forchetta, in modo da far sciogliere lo zucchero. Poi aggiungete le due uova e la scorza grattugiata del mezzo limone. Mescolate e aggiungete la farina, l’amido di mais, il lievito e il bicarbonato setacciando il tutto insieme e lavorando ancora l’impasto. Aggiungete il burro fuso e intiepidito e mescolate. Riempite i pirottini per circa 2/3. Se avete lo stampo per i muffin, posizionate prima i pirottini e poi riempiteli. In questo modo durante la cottura non si sformeranno. Infornate a 180° per 15-20 minuti, regolatevi in base al vostro forno e fate la prova stecchino.

N.B. Potete a piacere spolverizzarli con lo zucchero a velo. Io li ho preferiti senza, ma è sempre questione di gusti 😀

mano

Vieni a trovarmi su facebook, su twitter e su instagram. Diventa mio fan 😀

 

Precedente Dolcetti al cocco con latte condensato Successivo Focaccine di patate al rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.