Insalata di pasta di zia Vitina

L’insalata di pasta di zia Vitina è un primo piatto ricco di verdure, supercolorato, adatto alla stagione estiva. Può essere gustato sia freddo che caldo, per chi magari non gradisce la pasta fredda. La ricetta, ovviamente è di mia zia Vitina! 😀 Grazie zia 😉 Insalata di pasta di zia Vitina

Insalata di pasta di zia Vitina

Ingredienti per 4 persone

300 grammi di pasta

Mezza melanzana

Mezzo peperone (giallo o rosso)

Una carota

Una zucchina

10 pomodorini

Mezza cipolla bianca

160 grammi di tonno sott’olio

basilico fresco

olio d’oliva

Non è mia abitudine pesare le verdure per questo tipo di ricette, quindi le dosi che vi ho indicato sono approssimative. Regolatevi in base alle dimensioni dei vostri ortaggi. Lavate accuratamente tutte gli ortaggi. In una ciotola condite i pomodorini tagliati in quattro con un pizzico di sale, olio d’oliva e basilico spezzettato. Mescolate bene e lasciate riposare.

In un saltapasta versate l’olio d’oliva e fate soffriggere dolcemente la cipolla tritata. Aggiungete nel seguente ordine: la carota tagliata a rondelle sottili, il peperone tagliato a striscioline, la melanzana a cubetti e infine per ultima la zucchina tagliata a dadini. Fate cuocere a fiamma moderata e aggiustate di sale. Se necessario (nel mio caso lo è stato) aggiungete dell’acqua, circa mezzo bicchiere. Non fate cuocere troppo. Le verdure dovranno rimanere di un bel colore vivo, senza disfarsi troppo.

Lessate la pasta, scolatela piuttosto al dente e versatela nel saltapasta. Unite il tonno sgocciolato e i pomodorini. Mescolate e fate insaporire due minuti. Impiattate e servite. In alternativa ai pomodorini potete usare dei pomodori da insalata, in quel caso basteranno circa 5 pomodori. Tagliateli a cubetti e conditeli allo stesso modo.

Vieni a trovarmi su facebook e diventa mio fan.

Precedente Frittata di ricotta Successivo Parmigiana di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.