Frittata di ricotta

Le frittate sono sempre un rifugio, quando mancano le idee e quindi spesso la propongo a tavola, cambiando di volta in volta un ingrediente, questa volta abbiamo provato la frittata di ricotta. Un sapore delicato, tutto da scoprire.

Frittata di ricotta

Frittata di ricotta

Ingredienti per 4 persone

6 uova

200 grammi di ricotta

4 cucchiai di pecorino grattugiato

olio d’oliva

un pizzico di sale

pepe

Per questa ricetta vi consiglio di usare della ricotta non freschissima, ma di almeno un paio di giorni, in modo che abbia già perso una buona parte di siero.

In una ciotola sbattete le uova con il sale e il pepe, aggiungete il pecorino e mescolate. Tagliate la ricotta a fette e mettetela da parte.

Versate un filo d’olio in una padella antiaderente (io ho usato una di cm 24 di diametro) e fatela scaldare. Versate metà dell’impasto che comincerà già a rapprendersi. Adagiate le fettine di ricotta su tutta la superficie e il restante impasto. Coprite con un coperchio e fate cuocere la frittata fino a quando non sarà del tutto solida. Rigiratela con l’aiuto di un piatto e fatela dorare anche dall’altro lato. Servite la frittata di ricotta tiepida.

Vieni a trovarmi su facebook e diventa mio fan!

 

Precedente Petto di pollo ai quattro odori Successivo Insalata di pasta di zia Vitina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.