Crostata di ricotta con frolla al cacao

La particolarità di questa crostata di ricotta con frolla al cacao sta nel ripieno che io trovo molto gustoso. Le uova vengono aggiunte in due tempi, prima i tuorli e poi gli albumi montati a neve. Questo rende il ripieno spumoso e leggero. La ricetta mi arriva dalla mia amica Cristina.

Crostata di ricotta con frolla al cacao

Crostata di ricotta con frolla al cacao

Per la pasta frolla:

200 grammi di farina 00

120 grammi di burro

40 grammi di cacao amaro

100 grammi di zucchero

un uovo

mezzo cucchiaino di lievito per dolci

un pizzico di sale

Per il ripieno:

mezzo chilo di ricotta di mucca

4 uova

130 grammi di zucchero

70 grammi di gocce di cioccolato

20 grammi di canditi di arancia

la scorza grattugiata di un’arancia biologica

un bicchierino di limoncello

un cucchiaio di farina 00

una bustina di vanillina

un pizzico di sale

Per prima cosa mettete i canditi in una tazzina e copriteli con il limoncello. Preparate la pasta frolla. In genere io uso un robot da cucina. Mettete tutti gli ingredienti tranne l’uovo nel robot e azionatelo per mescolare gli ingredienti, poi aggiungete l’uovo e fate lavorare fino a che non si formi una palla. Trasferite l’impasto su di un piano di lavoro, formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e riponetelo in frigo per almeno un’ora.

Imburrate uno stampo da cm 26 di diametro. Trascorso il tempo di riposo in frigo, tirate fuori la pasta frolla dal frigo. Infarinate un piano di lavoro e stendete la pasta frolla al cacao. Questa frolla è abbastanza difficile da stendere in un disco unico. Così io la stendo un pezzo per volta (piccolo) e la ricompongo nello stampo, fino a foderarlo tutto. Mantenete i bordi abbastanza alti. Punzecchiate la base con i rebbi di una forchetta.

Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi con un pizzico di sale, a neve ben ferma e teneteli da parte. In una ciotola mettete la ricotta, lo zucchero, 4 tuorli, la scorza grattugiata dell’arancia, la vanillina, la farina. Mescolate bene prima con una spatola, poi usate il frullino elettrico. Aggiungete gli albumi montati e mescolate dall’alto verso il basso con la spatola, cercando di incorporare più aria possibile. Per ultimo unite i canditi con il limoncello e le gocce di cioccolato. Mescolate sempre delicatamente e versate la crema sulla base di pasta frolla. Livellate e infornate a 180° per circa 35 minuti (regolatevi sempre in base alle caratteristiche del vostro forno). Sfornate e lasciate raffreddare prima di sformare la crostata.

intera

Vieni a trovarmi su facebook e su twitter! Diventa mio fan 😀

 

 

 

 

Precedente Panzerotti di Teresa Successivo Pasta con cavolfiore

7 commenti su “Crostata di ricotta con frolla al cacao

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.