Crea sito

Panini Hamburger

Questa tipologia di Panini sono tipici americani.
Mangiati soprattutto nei fast-food.
Sono morbidi e si possono farcire come più vi piacciono.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 350 gfarina farmo fibrepan
  • 120 gMix b schar
  • 200 mldi latte tiepido
  • 180 mldi acqua tiepida
  • 2.5 glievito di birra secco disidratato (O 6 g di lievito di birra fresco sciolto nel latte tiepido)
  • 45 gdi margarina morbida
  • Un cucchiaino ed un po’ di sale.
  • 1tuorlo d’uovo + latte per spennellare
  • q.b.semi di sesamo senza glutine

Strumenti

  • 1 Planetaria
  • 1 Spianatoia
  • 1 Pennello per spennellare

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria, versare le farine ed il lievito secco.

    Oppure se doveste usare il lievito fresco 6 o 7 g del fresco sciolto nel latte tiepido.

    Unire alle farine, il latte ed azionare la planetaria.

    Incorporare un po’ per volta l’acqua tiepida e dopo 5 minuti versare la margarina morbida.

    Fate passare qualche minuto aumentando i giri della planetaria ed infine aggiungere il sale.

    Lasciar lavorare il tutto per 10 minuti finché il composto non diventa omogeneo.

    Con una spatola staccare l’impasto dalle pareti della ciotola.

    Oliarsi le mani e pian piano come meglio si può formare un panetto.

    Avvolgere la ciotola con della pellicola e lasciare lievitare al caldo fino al raddoppio.

    Nel mio caso ci sono volute 6 ore e 30 minuti.

    Importante:

    I tempi di lievitazione possono variare a seconda della temperatura che si ha in casa o dalla stagione in cui ci troviamo.

  2. Prima della lievitazione.

  3. Dopo..

  4. Oliare la spianatoia e le vostre mani con dell’olio d’oliva.

    Prendere un po’ dell’impasto dal peso di 110-120 g e passarlo un po’ tra i palmi della mano.

    Picchiettare sopra e in modo circolare chiudere il composto verso l’interno, infine pirlarlo su spianatoia o tra le mani, fino ad ottenere una pallina.

    Disporle su una teglia rivestita con carta forno distanti tra loro.

    In una ciotolina, versare dell’acqua e un po’ d’olio e con un pennello spennellare della pellicola.

    Prendere un bicchiere di vetro posizionarlo al centro della teglia e con la pellicola rivestire il tutto.

    Questo servirà ad evitare che i panini si attacchino e si schiaccino.

    Farli lievitare al caldo ancora 1 ora o 1 ora e 30 minuti.

    Potete anche metterli in forno con lucina accesa.

  5. Trascorso il tempo di lievitazione i nostri panini hamburger saranno cosi.

  6. Spennellarli con tuorlo d’uovo e latte ed infine spolverarli con semi di sesamo senza glutine.

  7. In forno preriscaldato statico 190° 200° per 25-30 minuti a seconda del vostro forno.

    Vi accorgerete che saranno pronti dalla doratura.

    Conservarli una volta raffreddati in bustine surgelo oppure congelarli.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!