Crea sito

Spaghetti agli scampi al vino bianco

I spaghetti agli scampi al vino bianco sono una delle paste più amate in assoluto, una ricetta semplice e veloce da preparare. Io mi sono permesso di rivisitare questa ricetta con l’aggiunta di carote e zucchine che danno una nota in più al piatto. La ricetta napoletana ha più sfumature, la potete preparare sia in bianco con il pomodoro fresco, al vino bianco, con la panna ecc….la versione che vi propongo  oggi e quella al vino bianco con l’aggiunta di un pomodoro fresco e un cucchiaio di salsa di pomodoro .

Per visualizzare tutte le ricette clicca qui.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gScampi
  • 200 gSpaghetti
  • 150 mlVino bianco
  • 1Pomodoro
  • 1 cucchiaioSalsa di Pomodoro
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Carota
  • 1Zucchina

Preparazione

  1. Cominciamo a pulire i scampi e tagliare le verdure.

  2. Rosoliamo gli scampi con uno spicchio d’aglio.

  3. Successivamente aggiungiamo anche le verdure, saliamo il tutto.

  4. Bagnare il tutto con il vino bianco, dopo che l’alcool evapora aggiungere un mestolo d’acqua di cottura e un cucchiaio di salsa di pomodoro.

  5. A questo punto inseriamo anche il pomodoro tagliato, questo fra in modo che la nostra salsa si addensi, riporre il coperchio e continuare la cottura per quindici minuti circa.

  6. Trascorso il tempo scolare i spaghetti al dente e versateli nella padella mantecare il tutto con il prezzemolo tritato.

  7. Pronti!….:)Spaghetti agli scampi al vino bianco

Procedimento

Cominciamo riponendo una padella con un filo d’olio evo sul fuoco, noi nel frattempo tagliamo le verdure e puliamo i scampi ,una vota che l’olio e caldo mettiamo gli scampi e rosoliamo con il tutto aggiungendo successivamente, le verdure e un pizzico di sale e prezzemolo, sfumare tutto col vino bianco continuare la cottura per qualche minuto aggiungiamo un mestolo d’acqua di cottura il pomodoro tagliato e un cucchiaio di salsa di pomodoro  un pizzico di sale e pepe  riporre il coperchio e continuare la cottura dieci minuti circa, una volta scolati al dente, versateli nella padella e mantecare  per qualche istante con il prezzemolo pronti per servire familiari e amici.. 

Per visualizzare tutti  i primi piatti clicca qui.

Pubblicato da ilpeperonerosso

Cooking Chef/Food blogger La cucina è di per sé scienza.Sta al cuoco farla diventare arte!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.