Crea sito

Frittelle soffici con ricotta

Frittelle soffici con ricotta che vi propongo oggi e una alternativa alle classiche frittele che si fanno a San Silvestro, personalmente li ho provate piĂą volte, vi garantisco che sono speciali.

PER VISUALIZZARE TUTTI I PRIMI PIATTI CLICCA QUI.

Sponsorizzato da IL PEPERONE ROSSO.IT

  • DifficoltĂ Bassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni25/30 pezzi
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gRicotta di pecora
  • 150 gZucchero
  • 270 gFarina 00
  • bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 q.b.Vaniglia
  • 1 lOlio di semi
  • 3Uova (Intere)

Preparazione

  1. Riponiamo tutti gli ingredienti in una terrina e amalgamiamo  tutto col frustino elettrico.

  2. A questo punto mettiamo il composto dentro un sacco da pasticciare.

Procedimento

Frittelle soffici con ricotta cominciamo prendendo una ciotola mettiamo dentro la ricotta ,le uova lo zucchero una fiala di vaniglia e con il frullino cominciamo a mescolare il tutto aggiungendo la farina poco per volta, quando il composto sarà omogeneo completiamo con la bustina di lievito amalgamiamo bene il composto a questo punto prendiamo un sacchetto per pasticceria senza beccuccio inseriamo il composto dentro e mettiamo da parte, riponiamo sul fuoco una casseruola con l’olio di semi, la cosa a cui bisogna fare attenzione è la temperatura dell’olio, se è troppo caldo le frittelle di ricotta si colorano subito ma restano crude una volte uscite riponetele su carta assorbente con una bella spolverata di zucchero. 

NOTE

La temperatura del’ olio non deve superare i 150 gradi.

PER VISUALIZZARE TUTTI I SECONDI PIATTI CLICCA QUI.

VISITA IL GRUPPO—>  IL PEPERONEROSSO RICETTE DI CUCINA SU FACEBOOK.

SOCIAL NETWORK
Instagram
Twitter 
Pinterest
Facebook

Pubblicato da ilpeperonerosso

Cooking Chef/Food blogger La cucina è di per sé scienza.Sta al cuoco farla diventare arte!

Una risposta a “Frittelle soffici con ricotta”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.