Crea sito

Bocconcini di cavolfiore e broccoli

Bocconcini di cavolfiore e broccoli sono gli ortaggi più comuni nel periodo invernale. La ricetta di oggi che vi  propongo sono dei sfiziosi bocconcini, una accoppiata di sapori.Si possono preparare con diversi ortaggi cavolfiore bianco, viola romanesco ecc..



PER VISUALIZZARE TUTTI I PRIMI PIATTI CLICCA QUI.

Sponsorizzato da IL PEPERONEROSSO.IT

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gCavolfiore (a scelta)
  • 150 gBroccoli (a scelta)
  • q.b.Formaggio (parmigiano/pecorino a scelta)
  • cucchiaiPangrattato (quanto basta)
  • 1 cucchiaioFarina
  • q.b.Prezzemolo
  • 1 spicchioAglio (a scelta)
  • 1/2 lOlio di semi di girasole
  • PASTELLA
  • 150 mlAcqua
  • 4 cucchiaiFarina

Preparazione

  1. Dopo che avrete cotto le verdure per cinque minuti dopo che si saranno raffreddate, riponetele in un mix e tritate tutto.

  2. Una volta tritato versate il composto in una ciotola e aggiungete la farina il pangrattato qualche foglia di prezzemolo controllate di sale amalgamare.

  3. Formare i bocconcini una vota realizzati, preparate la pastella.

  4. Riponete dentro la pastella e successivamente nel pangrattato.

  5. Pronti per friggere olio 180 gradi per 4/5 minuti bisogna vedere quanto li fate grandi.

  6. Bocconcini di cavolfiore e broccoli, pronti per servire.

Procedimento

Cominciamo pulendo e lavando le nostre verdure, riponiamo una pentola sul fuoco con acqua sale, una volta raggiunto il bollore immergere il cavolfiore e i broccoli continuate la cottura per 5 minuti dopo di ché scolateli e mettete da parte.

Una volta trascorso il tempo prendiamo un mix da cucina e riponiamo le verdure, con prezzemolo sale, pepe, chi desidera può aggiungere uno spicchio d’aglio tritiamo il tutto, fino a ottenere una polpa versiamo in un recipiente e aggiungiamo il pangrattato e la farina amalgamiamo  e andremo a formare i nostri bocconcini. 

Una volta  realizzati procediamo a realizzare la pastella  l’acqua e farina fatto ciò immergiamo i bocconcini nella pastella e poi nel pangrattato nel frattempo, riscaldate l’olio per friggere sufficiente ad immergere le frittelle di cavolfiore e broccoli.Una volta fritti in olio a 180 gradi  li riponiamo su un foglio di carta assorbente, finito di cucinare possiamo servire i nostri bocconcini a famigliari amici

 PER VISUALIZZARE TUTTI I SECONDI PIATTI CLICCA QUI.

Note
Potrete servire i bocconcini con una salsa a vostro gusto..

SOCIAL NETWORK
Instagram
Twitter 
Pinterest
Facebook

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilpeperonerosso

Cooking Chef/Food blogger La cucina è di per sé scienza.Sta al cuoco farla diventare arte!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.