Crea sito

Cheesecake giapponese

La Cheesecake giapponese è un dolce morbidissimo dal cuore di formaggio. A differenza della cheesecake classica, questo dolce andrà cotto in forno. Non mi dilungo oltre, passiamo direttamente dalla teoria alla pratica.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gFiladelfia
  • 30 gPanna acida
  • 20 gburro non salato
  • 100 mlLatte
  • 2Uova
  • Estratto di vaniglia
  • 40 gZucchero
  • Marmellata di albicocche
  • Rum

Strumenti

  • Teglia 18 cm

Preparazione

  1. Prima di iniziare la preparazione accertatevi che gli ingredienti siano a temperatura ambiente.

    In una ciotola unite, con l’ausilio di una frusta, burro, panna acida e filadelfia.

    Separate il tuorlo dall’albume e aggiungetelo nella ciotola, amalgamandolo uno per volta agli altri ingredienti. Successivamente setacciate la farina e versatela nella ciotola.

    Continuate a mescolare.

    Aggiungete il latte e un cucchiaino di estratto di vaniglia.

    Continuate a mescolare

    In un’altra ciotola preparate la meringa. Montate gli albumi (circa 2 minuti) e quando iniziano a gonfiarsi, incorporate un po per volta lo zucchero, fino ad ottenere un composto lucido.

    Unite la meringa all’impasto e mescolate dal basso verso l’alto.

Cottura

  1. La cottura di questo dolce è particolare.

    Per prima cosa imburrate la pareti della teglia dal fondo rimovibile e foderate quest’ultimo con la carta da forno. Successivamente avvolgete la teglia nella stagnola( questo per evitare che l’acqua filtri all’interno) e riponetela in un’altra teglia più grande in cui aggiungerete 2 mm di acqua.

    Versate il composto nella teglia piccola e livellate per bene per evitare che si creino delle bolle d’aria.

    Cuocete in forno preriscaldato per 10 minuti a 150° C e a 160° C per altri 45-50 minuti.

    Lasciate raffreddare la torta in frigo per almeno due ore.

    In una ciotola versate la marmellata di albicocca( due cucchiaini basteranno) e un po di rum. Mescolate e versate il tutto sulla superficie della cheesecake.

    Ora non vi rimane che gustarvi il dolce.

    Buon appetito!

Piccolo consiglio

Io ho usato una teglia di 18 cm di circonferenza, ma se volete che il dolce risulti più alto vi consiglio di utilizzare una teglia di 15 cm

/ 5
Grazie per aver votato!