Insalata di gamberetti, rucola e carote

L’ insalata di gamberetti, rucola e carote e una delle tante insalate che sto preparando in questo periodo estivo (a proposito, se vi piacciono i fagiolini cucinate anche l’insalata nizzarda e l’insalata di fagiolini tonno e pomodoro).

Per quanto concerne i benefici nutritivi voglio soffermarmi sul consumo dei gamberi e dei gamberetti e smentire le dicerie negative sul loro conto..

Certo, 100 gr di gamberi crudi contengono 161 gr di colesterolo ma questi crostacei sono ricchi anche di proteine e sali minerali come il potassio, ragion per cui è bene mangiarli in estate.

Insalata di gamberetti, rucola e carote
Insalata di gamberetti, rucola e carote
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaPesce
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

300 gr di gamberetti surgelati
un mazzetto di rucola
2 carote
6 cucchiai di olio evo
3 cucchiai di succo di limone
1/2 arancia bio
1/2 limonw bio
sale e pepe

Strumenti

Per questa ricetta non servono strumenti particolari

1 Coltello
2 Ciotole
1 Ciotolina
1 Forchetta
1 Piatto ovale
1 Tagliere

Passaggi

Per la preparazione procedere così

Preparate i gamberetti seguendo le istruzioni riportate sulla confezione

Lavate le carote, asciugatele accuratamente poi eliminate le due estremità ed infine tagliatele alla julienne.

Dopo aver lavato la rucola spezzettatela grossolanamente.

In una ciotolina versate l’olio e il succo di limone, aggiungete un pizzico di sale e uno di pepe poi emulsionate con una forchetta.

Sciacquate bene l’arancia e il limone sotto un gettito d’acqua, tagliateli a fettine sottili ed infine disponeteli su un piatto da portata.

Aggiungete i gamberetti, la rucola e le carote poi condite con la salsa e servite.

Consigli

Naturalmente al posto dei gamberetti surgelati potete usare quelli freschi oppure i gamberi ma in questo caso dovrete sgusciarli eliminando anche il filo intestinale, lavarli sotto l’acqua corrente e cuocerli a vapore per 3-4 minuti.

Ultima raccomandazione ma non meno importante: non lasciate l’insalata in frigo per più di due giorni

Pubblicato da ilparadisodeigolosi

Ciao. Sono Simonetta, una ex ragazza laboriosa, sognatrice (ma non troppo), creativa ed irrequieta come tutti i nati sotto il segno del Sagittario.Fino a qualche tempo fa consideravo la cucina noiosa, ripetitiva, adatt solo a soddisfare il primario bisogno fisiologico. Ora, al contrario, nel mio piccolo la sto trasformando in una vera e propria arte: un mix di regole base consolidate e un pò di sperimentazione. La voglia di sperimentare nuove ricette, unita ad un pizzico di creatività, non avrà più confini.. Seguitemi anche sui social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.