Tortine di Savoiardi con Crema al Limone

Le Tortine di Savoiardi con Crema al Limone è un dolce al cucchiaio semplice e velocissimo da preparare. Uno scrigno di Savoiardi aromatizzati al Limoncello, con dentro un cuore morbido di Crema al Limone… una fresca delizia!Tortine di Savoiardi con Crema al Limone

Tortine di Savoiardi con Crema al Limone – di Rosalba Vazzana

Ingredienti per 6-8 Tortine (oppure 1 Torta grande)

  • ½ litro di Latte parzialmente scremato
  • 150 gr di Zucchero semolato
  • 50 gr di succo di Limone (filtrato)
  • 2 Tuorli d’Uovo
  • 70 gr di Amido di Mais (o Amido di Grano, o Amido di Riso)
  • 1 bacca di Vaniglia
  • 1 fialetta piccola di Essenza Limone
  • 200-250 gr di Panna fresca
  • Per la bagna: 3 cucchiai di Acqua, 1 cucchiaio di Zucchero, 3 cucchiai di Limoncello
  • 300 gr circa di Savoiardi

Procedimento Tradizionale

Mettere il Latte in una pentola capiente, aggiungere lo Zucchero e mescolare con un cucchiaio di legno. Appena  il Latte è tiepido e lo Zucchero sciolto aggiungere il succo di Limone e i Tuorli d’Uovo. Setacciare l’Amido di Mais, aggiungere i semini di Vaniglia (incidere la bacca, allargarla delicatamente con le mani e far scorrere un coltellino a lama liscia sul baccello) e mescolare con un cucchiaio di legno, fino a quando si raggiunge la consistenza desiderata. Spostare la Crema al Limone cotta in una ciotola e far raffreddare spatolando sempre nello stesso verso. Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico montare, in una terrina alta e capiente, la Panna ben fredda. Aggiungere alla Crema fredda la fialetta di Essenza Limone e la Panna montata, amalgamando questa un cucchiaio alla volta, con movimenti dal basso verso l’alto. Appena pronta conservare in frigo fino al suo utilizzo. Preparare la bagna per i Savoiardi, sciogliendo lo Zucchero nell’Acqua e poi aggiungere il Limoncello. Posizionare circa 6-8 stampi per dessert (o coppapasta) quadrati (minimo 7,5×7,5 cm) o rotondi (minimo Ø 7,5 cm) su piattini da portata. Spezzettare i Savoiardi all’altezza adeguata, passarli velocemente nella bagna, e sistemarli come base e intorno al coppapasta. Mettere nella Sac à poche la Crema al Limone, riempire bene tutte le Tortine, distribuendola equamente. Successivamente riporre in frigorifero per un almeno un paio di ore. Al momento di servire togliere la forma dei coppapasta e gustare le Tortine di Savoiardi con Crema al Limone ben fredde.

Procedimento Bimby

Montare la Panna nel Boccale (freddissimo), con la Farfalla inserita, per 1 Min. Vel 3-4 e mettere subito in frigorifero. Senza lavare il mettere al suo interno lo Zucchero e polverizzare per 20 Sec. a Vel. Turbo. Unire il Latte, il succo di Limone, i Tuorli d’Uovo, l’Amido di Mais, i semini di Vaniglia (incidere la bacca, allargarla delicatamente con le mani e far scorrere un coltellino a lama liscia sul baccello) e cucinare per 8 Min. a 80° Vel. 4. Spostare la Crema al Limone cotta in una ciotola e far raffreddare spatolando sempre nello stesso verso. Aggiungere alla Crema fredda la fialetta di Essenza Limone e la Panna montata, amalgamando questa un cucchiaio alla volta, con movimenti dal basso verso l’alto. Appena pronta conservare in frigo fino al suo utilizzo. Preparare la bagna per i Savoiardi, sciogliendo lo Zucchero nell’Acqua e poi aggiungere il Limoncello. Posizionare circa 6-8 stampi per dessert (o coppapasta) quadrati (minimo 7,5×7,5 cm) o rotondi (minimo Ø 7,5 cm) su piattini da portata. Spezzettare i Savoiardi all’altezza adeguata, passarli velocemente nella bagna, e sistemarli come base e intorno al coppapasta. Mettere nella Sac à poche la Crema al Limone, riempire bene tutte le Tortine, distribuendola equamente. Successivamente riporre in frigorifero per un almeno un paio di ore. Al momento di servire togliere la forma dei coppapasta e gustare le Tortine di Savoiardi con Crema al Limone ben fredde.

Nota: A piacere è possibile preparare anche una Torta grande, utilizzando una pirofila quadrata o rettangolare, della misura per 6-8 porzioni.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!Tortine di Savoiardi con Crema al Limone

Precedente Frittata di Topinambur Successivo Mezze maniche rigate con Pesto di Rucola e Pomodori secchi

Lascia un commento