Torta alle Fragole e Panna (Ricetta tradizionale e Bimby)

La Torta alle Fragole e Panna è un dolce bello, goloso e importante da preparare per feste, compleanni e grandi occasioni. Il profumo di Fragole e la delicatezza della Crema rendono questa Torta unica e speciale…

Torta alle Fragole e Panna
  • Preparazione: 15-20 Minuti
  • Cottura: 45-50 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la Torta

  • 300 g Zucchero
  • Scorza di 1 Limone
  • 6 Uova
  • 250 ml Olio di semi
  • 1 cucchiaio Liquore secco (tipo Grappa o Whisky)
  • 300 g Farina 00
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

Per la Crema, Panna e Fragole

  • 500 ml Latte intero
  • 150 g Zucchero
  • Scorza di ½ Limone
  • 2 Uova (piccole)
  • 70 g Amido di mais (maizena)
  • 1 bustina Vanillina
  • 50 g Burro
  • 300 g Fragole
  • 200 ml Panna fresca liquida

Per la Bagna

  • 450 Acqua (circa 150 gr per ogni strato di Torta)
  • 3 cucchiai Zucchero
  • 3 cucchiai Liquore alla Fragola (o altro a piacere)

Per la Decorazioe

  • 300 ml Panna fresca liquida (circa)
  • 300 g Fragole

Preparazione

Procedimento Tradizionale

  1. 1) In un frullatore polverizzare lo Zucchero e la Scorza di Limone, mettere in una ciotola capiente insieme alle Uova e lavorare bene fino a montare un composto spumoso. Aggiungere il Liquore e l’Olio, lavorare ancora, poi la Farina e infine il Lievito per dolci. Versare l’impasto così finito, morbido ed omogeneo, in una Teglia per Torte da 24-26 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata. Cuocere la Torta in forno statico, già preriscaldato, per 45 minuti circa a 170-180°. Passato questo tempo fare la prova stecchino e se la cottura va bene sfornare e lasciare raffreddare completamente.

    2) Preparare la Crema per farcire la Torta, inserendo il Latte in una pentola capiente, aggiungere Zucchero e Scorza di Limone. Appena il Latte è tiepido e lo Zucchero sciolto aggiungere le Uova, l’Amido di Mais e la Vanillina, girando con un cucchiaio di legno sempre nello stesso verso fino a quando si raggiunge la consistenza desiderata. Togliere la buccia di Limone, spostare la Crema cotta in una ciotola di alluminio e far raffreddare mescolando sempre nello stesso verso. Quando la Crema è ormai tiepida e non fuma più, aggiungere il Burro morbido e amalgamare con delicatezza per parecchi minuti, quindi mettere da parte.

    3) Lavare le Fragole, riporle a sgocciolare sopra un canovaccio di cotone, eliminare il peduncolo, tagliare a piccoli pezzi e mettere da parte in una ciotola.

    4) Inserire in una terrina alta e capiente, la Panna fresca (ben fredda da frigo) e lavorarla con uno Sbattitore elettrico (oppure dentro una Planetaria) per qualche minuto fino a quando sarà soda e compatta.

    5) Appena la Crema è fredda, unire la Panna montata, un cucchiaio alla volta, mescolare con movimenti delicati dal basso verso l’alto e aggiungere le Fragole precedentemente tagliate.

    6) In una ciotola preparare la Bagna, sciogliendo lo Zucchero nell’acqua fredda e poi aggiungere il Liquore alla Fragola.

    7) A questo punto si può cominciare ad assemblare e completare la Torta alle Fragole e Panna. Livellare se necessario la parte superiore della Torta e tagliare per ottenere 3 dischi della stessa misura. Posizionare il cerchio apribile su un piatto da portata, inserire dentro il primo strato di Torta, inumidirlo con la Bagna preparata e guarnire con metà della Crema, Panna e Fragole. Poggiare sopra il secondo strato di Torta, ripetere i passaggi della bagna e della farcitura con la parte restante di Crema e chiudere la Torta alle Fragole e Panna con l’ultimo disco. Inumidire anche questo con altra bagna e conservare in frigo per almeno 3-4 ore, se possibile anche tutta la notte.

    8) Dopo aver fatto riposare la Torta, prenderla dal frigo e togliere il cerchio apribile. Montare la Panna fresca, con un parte stuccare la parte esterna della Torta e il resto inserirla in una Sac à poche con beccuccio a stella. Decorare a piacere il bordo esterno e la parte superiore con piccoli ciuffetti di Panna e fettine di Fragole. Riporre in frigorifero, poi prima di servire lasciare a temperatura ambiente per circa 10 minuti, quindi tagliare e gustare la Torta alle Fragole e Panna.

     

Procedimento Bimby

  1. 1) Mettere nel Boccale lo Zucchero e la Scorza di Limone polverizzando per 10 Sec. a Vel. Turbo. Aggiungere le Uova, il Liquore e l’Olio per 20 Sec. a Vel 5. Poi la Farina per 20 Sec. a Vel. 4 e infine il Lievito per dolci e mescolare 15 Sec. a Vel. 3. Versare l’impasto così finito, morbido ed omogeneo, in una Teglia per Torte da 24-26 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata. Cuocere la Torta in forno statico, già preriscaldato, per 45 minuti circa a 170-180°. Passato questo tempo fare la prova stecchino e se la cottura va bene sfornare e lasciare raffreddare completamente.

    2) Preparare la Crema per farcire la Torta, inserendo nel Boccale pulito del Bimby lo Zucchero, la Scorza di Limone e polverizzare per 20 Sec. a Vel. Turbo. Unire il Latte, l’Amido di Mais la Vanillina e cuocere per 7 Min. a 80° Vel. 4. Spostare la Crema cotta in una ciotola di alluminio e far raffreddare mescolando sempre nello stesso verso. Quando la Crema è ormai tiepida e non fuma più, aggiungere il Burro morbido e amalgamare con delicatezza per parecchi minuti, quindi mettere da parte.

    3) Lavare le Fragole, riporle a sgocciolare sopra un canovaccio di cotone, eliminare il peduncolo, tagliare a piccoli pezzi e mettere da parte in una ciotola.

    4) Inserire nel Boccale pulito e freddissimo, con la Farfalla inserita, la Panna fresca (ben fredda da frigo) e lavorarla per 1 Min. o poco più, a Vel 3-4 fino a quando sarà soda e compatta.

    5) Appena la Crema è fredda, unire la Panna montata, un cucchiaio alla volta, mescolare con movimenti delicati dal basso verso l’alto e aggiungere le Fragole precedentemente tagliate.

    6) In una ciotola preparare la Bagna, sciogliendo lo Zucchero nell’acqua fredda e poi aggiungere il Liquore alla Fragola.

    7) A questo punto si può cominciare ad assemblare e completare la Torta alle Fragole e Panna. Livellare se necessario la parte superiore della Torta e tagliare per ottenere 3 dischi della stessa misura. Posizionare il cerchio apribile su un piatto da portata, inserire dentro il primo strato di Torta, inumidirlo con la Bagna preparata e guarnire con metà della Crema, Panna e Fragole. Poggiare sopra il secondo strato di Torta, ripetere i passaggi della bagna e della farcitura con la parte restante di Crema e chiudere la Torta alle Fragole e Panna con l’ultimo disco. Inumidire anche questo con altra bagna e conservare in frigo per almeno 3-4 ore, se possibile anche tutta la notte.

    8) Dopo aver fatto riposare la Torta, prenderla dal frigo e togliere il cerchio apribile. Montare la Panna fresca, con un parte stuccare la parte esterna della Torta e il resto inserirla in una Sac à poche con beccuccio a stella. Decorare a piacere il bordo esterno e la parte superiore con piccoli ciuffetti di Panna e fettine di Fragole. Riporre in frigorifero, poi prima di servire lasciare a temperatura ambiente per circa 10 minuti, quindi tagliare e gustare la Torta alle Fragole e Panna.

Note

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!

Precedente Rotolo di Frittata con Asparagi e Pancetta (Ricetta tradizionale e Bimby) Successivo Pasta al forno con Broccoli e Salsiccia (Ricetta tradizionale e Bimby)

Lascia un commento