Succo d’Uva

Il Succo d’Uva è una bevanda da preparare in casa e gustare subito, oppure come scorta da conservare in dispensa. Bibita analcolica perfetta per i bambini e la famiglia, per un carico di vitamine ed energie, senza conservanti e coloranti…Succo d'Uva

SUCCO D’UVA

Per il Succo d’Uva fresco

Ingredienti

  • 500 gr di chicchi di Uva Nera (o Bianca)
  • Succo di ½ Limone

Procedimento Tradizionale: Scegliere dell’Uva Nera ben matura e dolce (va bene anche Uva bianca, ma è preferibile usare quella Nera perché maggiormente ricca di importanti qualità terapeutiche). Lavare i chicchi d’Uva e farli asciugare sopra un canovaccio di cotone. Incidere a metà i chicchi (senza necessariamente tagliare completamente) e schiacciarli leggermente con le mani. Lavorare con il setaccio e poi filtrare il Succo d’Uva con l’aiuto un colino posizionato su una caraffa larga, rimestando con una spatola, eventualmente spremere ancora un po’ con le mani. Aggiungere il Limone, mescolare bene, distribuire nei bicchieri e gustare subito, oppure mettere il Succo d’Uva in frigo fino al momento di servirlo, ma consumare entro qualche ora.

Procedimento Bimby: Scegliere dell’Uva Nera ben matura e dolce (va bene anche Uva bianca, ma è preferibile usare quella Nera perché maggiormente ricca di importanti qualità terapeutiche). Lavare i chicchi d’Uva e farli asciugare sopra un canovaccio di cotone. Inserirli nel Boccale del Bimby con il succo di Limone e lavorare 5 Sec. a Vel. 5. Filtrare il Succo d’Uva con il cestello posizionato su una caraffa larga, rimestando con la spatola, eventualmente spremere ancora un po’ con le mani. Mescolare bene, distribuire nei bicchieri e gustare subito, oppure mettere il Succo d’Uva in frigo fino al momento di servirlo, ma consumare entro qualche ora.

Per il Succo d’Uva a lunga conservazione

Ingredienti

  • 500 gr di chicchi di Uva Nera (o Bianca)
  • Zucchero di Canna (in rapporto di 100 gr di Zucchero ogni ½ litro di Succo d’Uva)

Procedimento Tradizionale: Scegliere dell’Uva Nera ben matura e dolce (va bene anche Uva bianca, ma è preferibile usare quella Nera perché maggiormente ricca di importanti qualità terapeutiche). Lavare i chicchi d’Uva e farli asciugare sopra un canovaccio di cotone. Incidere a metà i chicchi (senza necessariamente tagliare completamente), inserirli in una pentola capiente ed antiaderente e cuocere a fuoco medio-basso per circa 30-40 minuti, mescolando di continuo con un cucchiaio di legno, fino ad ottenere un composto di Uva cotta molto morbido, se necessario aggiungere poca acqua per non far attaccare la frutta al fondo della pentola. Finita la cottura lavorare con il setaccio e poi filtrare il Succo d’Uva con l’aiuto un colino posizionato su una caraffa larga, rimestando con una spatola. Aggiungere lo Zucchero (in peso proporzionato alla quantità di succo ottenuto) e mescolare bene. A gusto personale è possibile aromatizzare il Succo con Chiodi di garofano, Cannella o Bacche di Ginepro in polvere. Con l’aiuto di un mestolo e imbuto, spostare il Succo d’Uva ancora caldo in bottigliette con tappo a vite, chiuderle bene e posizionarle in un tegame adeguatamente alto e capiente per la fase di sterilizzazione, facendole bollire per circa 30 minuti ricoperte d’acqua. Successivamente lasciare raffreddare le bottigliette completamente e solo dopo riporle in un luogo fresco e al buio, consumando il Succo d’Uva entro un anno dalla sua preparazione.

Procedimento Bimby: Scegliere dell’Uva Nera ben matura e dolce (va bene anche Uva bianca, ma è preferibile usare quella Nera perché maggiormente ricca di importanti qualità terapeutiche). Lavare i chicchi d’Uva e farli asciugare sopra un canovaccio di cotone. Inserirli nel Boccale del Bimby e cucinare per 30 Min. a 100°, Vel. 3-4. Filtrare il Succo d’Uva con il cestello posizionato su una caraffa larga, rimestando con la spatola, eventualmente spremere ancora un po’ con le mani. Aggiungere lo Zucchero (in peso proporzionato alla quantità di succo ottenuto) e mescolare bene. A gusto personale è possibile aromatizzare il Succo con Chiodi di garofano, Cannella o Bacche di Ginepro in polvere. Con l’aiuto di un mestolo e imbuto, spostare il Succo d’Uva ancora caldo in bottigliette con tappo a vite, chiuderle bene e posizionarle in un tegame adeguatamente alto e capiente per la fase di sterilizzazione, facendole bollire per circa 30 minuti ricoperte d’acqua. Successivamente lasciare raffreddare le bottigliette completamente e solo dopo riporle in un luogo fresco e al buio, consumando il Succo d’Uva entro un anno dalla sua preparazione.

Nota: Il Succo d’Uva ha notevoli proprietà antiossidanti, mineralizzanti, disintossicanti, diuretiche, defaticanti, anti-reumatiche e anti-tumorale. Con l’elevata carica vitaminica, mineralogica ed enzimatica dell’Uva, si ottiene inoltre un positivo effetto sulla memoria, sulla riduzione del colesterolo cattivo nel sangue, sull’abbassamento della pressione sanguigna, il riequilibrio dell’intestino e il ricambio cellulare.

Per elogiar la vite non ci son parole! Impasta con gli “umori” del terreno i profumi che gli giungono dal sole per farne dell’uva il gran ripieno (Luigi Totaro)Succo d'Uva

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook “Il mondo di Rosalba”… a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.