Crea sito

Spaghetti alla marinara

Gli Spaghetti alla marinara sono fra i primi piatti più semplici da preparare e saporiti. Spaghetti conditi con un sugo di Pomodori pelati aromatizzato con Aglio, Origano, Sale e Pepe. Sembra poco, ma il gusto pieno sorprende e soddisfa ogni palato… Spaghetti alla marinara

Spaghetti alla marinara

Ingredienti (per 4 persone)

  • 2 spicchi di Aglio
  • 4 cucchiai di Olio extra vergine di Oliva
  • 400 gr di Pomodori pelati
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Origano essiccato q.b.
  • 1.200 ml di Acqua per la cottura della pasta
  • 400 gr di Spaghetti

Procedimento Tradizionale

Dentro un tegame affettare gli spicchi di Aglio, l’Olio d’Oliva e far imbiondire a fuoco medio. Dopo qualche minuto, quando l’Olio comincia a sfrigolare, aggiungere i Pomodori pelati, precedentemente schiacciati con uno schiacciapatate. Insaporire il sugo con Sale, Pepe nero e lasciar cuocere a fiamma medio-alta per circa 10 minuti, fino a quando è ben ristretto. A fine cottura del sugo aggiungere qualche pizzico di Origano, spegnere e mantenere caldo. In una capiente pentola mettere l’Acqua e portare a bollore. Salare, aggiungere gli Spaghetti e cuocere per il tempo indicato sulla confezione di pasta, circa 8-10 minuti. Poco prima di scolare la pasta, aggiungere al sugo un mestolino dell’acqua di cottura, l’amido della pasta aiuterà a far legare bene il sugo. Scolare gli Spaghetti molto al dente, tenere un po’ di acqua di cottura da parte qualora dovesse servire e trasferire nel tegame con il condimento preparato precedentemente. Mescolare bene, se necessario aggiungere un po’ di acqua di cottura e spadellare amalgamando il tutto. Servire gli Spaghetti alla marinara ben caldi, aggiungendo a piacere un altro pizzico di Origano.

Procedimento Bimby

Dentro il Boccale del Bimby affettare gli spicchi di Aglio, unire l’Olio di Oliva e soffriggere 3 Min. a 100°, Vel. 1. Aggiungere i Pomodori pelati, e frullare per 5 Sec. a Vel. 3-4. Insaporire il sugo con Sale e Pepe e cuocere per 8-10 Min. a 100° Vel. 1, fino a quando è ben ristretto. A fine cottura del sugo aggiungere qualche pizzico di Origano, spegnere e spostare tutto dentro un tegame largo. Senza lavare il Boccale, mettere 1.200 ml di Acqua, portare a bollore 10 Min. a 100° Vel.1. Salare, aggiungere gli Spaghetti attraverso il foro del coperchio e cuocere senza misurino per il tempo indicato sulla confezione di pasta (anche qualche minuto prima) a 100°, Antiorario, Vel. 1 (per TM21: cuocere gli Spaghetti con la Farfalla a 100°, Antiorario, Vel. 1). Poco prima di scolare la pasta, aggiungere al sugo nel tegame un mestolino dell’acqua di cottura, l’amido della pasta aiuterà a far legare bene il sugo. Scolare gli Spaghetti molto al dente, tenere un po’ di acqua di cottura da parte qualora dovesse servire e trasferire nel tegame con il condimento preparato precedentemente. Mescolare bene, se necessario aggiungere un po’ di acqua di cottura e spadellare amalgamando il tutto. Servire gli Spaghetti alla marinara ben caldi, aggiungendo a piacere un altro pizzico di Origano.

Per la Ricetta ho consultato il Sito Cookaround.

Per conoscere altre mie Ricette con Spaghetti, clicca sui nomi: Spaghetti alla pescatora, Spaghetti al Tonno, “Pasta ca muddica” – Pasta con la mollica alla regginaFrittata di Pasta, Spaghetti mollicati con Mazzancolle e Finocchietto selvatico.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!Spaghetti alla marinara

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.