Crea sito

Scaloppine di Vitello con Carciofi e Pecorino (Ricetta tradizionale e Bimby)

SCALOPPINE DI VITELLO CON CARCIOFI E PECORINO… secondo di Carne con contorno, semplice e veloce da preparare. Piatto calabrese ricco e corposo, dal gusto molto saporito, adatto per cene veloci ma anche per i momenti di festa…Scaloppine di Vitello con Carciofi e Pecorino

Scaloppine di Vitello con Carciofi e Pecorino – di Rosalba Vazzana

Ingredienti (per 4 persone)

  • 6 Carciofi freschi oppure congelati (circa 1 Carciofo e ½ a persona)
  • Acqua
  • Succo di 1 Limone
  • Olio extra vergine di Oliva q.b.
  • 2 spicchi di Aglio
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.n.
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Farina 0 q.b.
  • 500 g di Scaloppine di Vitello (tagliate in 4 fette)
  • Vino bianco q.b.
  • Pecorino del Monte Poro grattugiato e a scaglie q.b.

Procedimento Tradizionale

Pulire i Carciofi freschi tagliando il gambo e livellando le punte, poi eliminare le foglie esterne più dure, fino ad arrivare a quelle tenere, quindi dividere a metà i Carciofi e se sono troppo grandi a spicchi grossi. Man mano che si puliscono i Carciofi immergerli in abbondante Acqua e succo di Limone per non farli annerire troppo. In un tegame basso e largo mettere un po’ di Olio di Oliva e rosolare l’Aglio, aggiungere i Carciofi ben sgocciolati e cuocere a fuoco medio-alto circa 10-15 minuti. Quando quasi pronti e ben cotti insaporire con Sale, Pepe nero e Prezzemolo tritato, quindi togliere dal fuoco. Infarinare le Scaloppine di Vitello e cuocere in una padella antiaderente con un filo di Olio d’Oliva. Spolverare con un pizzico di Sale, Pepe nero e sfumare con un po’ di Vino bianco. Lasciare evaporare e unire i Carciofi. Cuocere ancora qualche minuto per amalgamare i sapori. Impiattare e insaporire con una manciata di Pecorino calabrese grattugiato e a scaglie e a piacere ancora un po’ di Pepe nero. Servire e gustare le Scaloppine di Vitello con Carciofi e Pecorino ben calde.

Procedimento Bimby

Pulire i Carciofi freschi tagliando il gambo e livellando le punte, poi eliminare le foglie esterne più dure, fino ad arrivare a quelle tenere, quindi dividere a metà i Carciofi e se sono troppo grandi a spicchi grossi. Man mano che si puliscono i Carciofi immergerli in abbondante Acqua e succo di Limone per non farli annerire troppo. Inserire nel Boccale del Bimby l’Aglio e l’Olio d’Oliva e rosolare 3 Min. 100°, Vel. 3. Aggiungere i Carciofi ben sgocciolati e cuocere per 10 Min. a 100°, Antiorario, Vel. Soft. Quando quasi pronti e ben cotti insaporire con Sale, Pepe nero e Prezzemolo tritato, quindi spegnere il Bimby. Infarinare le Scaloppine di Vitello e cuocere in una padella antiaderente con un filo di Olio d’Oliva. Spolverare con un pizzico di Sale, Pepe nero e sfumare con un po’ di Vino bianco. Lasciare evaporare e unire i Carciofi. Cuocere ancora qualche minuto per amalgamare i sapori. Impiattare e insaporire con una manciata di Pecorino calabrese grattugiato e a scaglie e a piacere ancora un po’ di Pepe nero. Servire e gustare le Scaloppine di Vitello con Carciofi e Pecorino ben calde.

Per altre mie Ricette con i Carciofi clicca “QUI“. 

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!Scaloppine di Vitello con Carciofi e Pecorino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.