Crea sito

Polpette di Melanzane

C’è qualcuno che resiste alle Polpette di Melanzane? In Calabria “i purpetti” le prepariamo rotonde o di forma allungata, semplici o con ripieno di formaggio filante, come antipasto o secondo piatto… ma di sicuro non mancano mai in tavola nei momenti di festa, perchè le Polpette portano sempre gusto e allegria! Polpette di Melanzane

Polpette di Melanzane – di Rosalba Vazzana

Ingredienti

  • 600 gr di Melanzane
  • 300 gr di Pane raffermo
  • Acqua q.b.
  • 2 Uova
  • Pangrattato q.b.
  • 1 spicchio d’Aglio
  • Basilico fresco q.b.
  • Pecorino grattugiato q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • Olio per friggere

Procedimento Tradizionale: Lavare le Melanzane, spuntatele, tagliatele a 3-4 grossi pezzi e cuocerle in abbondante Acqua, leggermente salata, per 10-15 minuti. Raccomando di non prolungare la cottura per non sfaldare troppo le Melanzane. A fine cottura scolare e far raffreddare bene, quindi strizzare le Melanzane facendo perdere l’acqua in eccesso e mettere da parte. Tagliare grossolanamente il Pane raffermo, inserirlo in una ciotola e coprirlo con poca Acqua, quanto basta per farlo ammorbidire. Tritare l’Aglio e sminuzzare il Basilico finemente, aggiungere la polpa di Melanzane, le Uova, 2-3 cucchiai di Pangrattato, il Pecorino grattugiato, un pizzico abbondante di Sale, uno piccolo di Pepe nero e mescolare tutto molto bene. Regolare di Sale e la consistenza aggiungendo Acqua o Pangrattato, quindi far riposare l’impasto per circa 30-60 minuti. Bagnare leggermente l’incavo della mano, prendere poco alla volta l’impasto e formate le Polpette di Melanzane tonde o di forma allungata ma sempre leggermente appiattite. Friggere in abbondante Olio caldo. Spostare in un piatto con carta assorbente e mangiare le Polpette di melanzane calde o tiepide.

Procedimento Bimby: Tagliare grossolanamente il Pane raffermo e inserirlo nel Boccale per 5 Sec. a Vel. 10, deve rimanere a pezzi e non completamente tritato. Spostare il Pane in una ciotola e coprirlo con poca Acqua, quanto basta per farlo ammorbidire. Lavare le Melanzane, spuntatele, tagliatele a tocchetti e inserirle nel Boccale (senza lavarlo) con un pizzico di Sale, cuocere 15 Min., Antiorario, Varoma a Vel. 1 (con il TM21: inserire la Farfalla e cuocere 15 Min., Varoma a Vel. 1). A cottura ultimata frullare leggermente a Vel. 3-4 per 5 Sec. e far raffreddare. Nella ciotola del Pane ammollato tritare l’Aglio e sminuzzare il Basilico finemente, aggiungere la polpa di Melanzane, le Uova, 2-3 cucchiai di Pangrattato, il Pecorino grattugiato, un pizzico abbondante di Sale, uno piccolo di Pepe nero e mescolare tutto molto bene. Regolare di Sale e la consistenza aggiungendo Acqua o Pangrattato, quindi far riposare l’impasto per circa 30-60 minuti. Bagnare leggermente l’incavo della mano, prendere poco alla volta l’impasto e formate le Polpette di Melanzane tonde o di forma allungata ma sempre leggermente appiattite. Friggere in abbondante Olio caldo. Spostare in un piatto con carta assorbente e mangiare le Polpette di melanzane calde o tiepide.

Nota: A gusto personale è possibile cuocere le Polpette di Melanzane in Forno ventilato, disposte sopra una teglia foderata con carta forno e cotte a 180° per circa 20 minuti, rigirandole un paio di volte durante la cottura.

Per altre mie Ricette con le Melanzane clicca “QUI“. Polpette di Melanzane alla calabrese

 

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.