Pizza con pomodorini

Pizza con pomodorini… semplicità e tanto gusto per una buona Pizza fatta in casa. Ideale per serate in famiglia e con amici, la merenda oppure feste e buffet!Pizza con pomodorini

 

PIZZA CON POMODORINI – di Rosalba Vazzana

Ingredienti (per circa 4 teglie da 24 cm di diametro)

  • 500 gr di Farina 00
  • 300 gr di Acqua
  • 10-12 gr di Lievito di birra (½ cubetto)
  • 20 gr di Olio Extra vergine di Oliva + q.b.
  • 2 cucchiaini di Zucchero
  • 3 cucchiaini di Sale + q.b.
  • Margarina in panetto q.b.
  • Pomodorini q.b.
  • Origano q.b.
  • Mozzarella

Procedimento Tradizionale: Prima di fare l’impasto per la Pizza con pomodorini, ungere le teglie con Margarina in panetto, ne Olio d’Oliva e ne Burro, perché l’impasto scivolerebbe troppo. In una ciotola capiente mettere l’Acqua tiepida e sciogliere il Lievito di birra, poi aggiungere l’Olio di Oliva e mescolare bene. Aggiungere il Sale e la Farina e lavorare molto fino ad ottenere un impasto ben amalgamato, poi sbattere per alcuni minuti su un tavolo da lavoro. Appena finito l’impasto dovrebbe risultare compatto, quindi spostarlo in una ciotola, lavorare pochissimo con le mani unte di Olio d’Oliva e con esse stendere sottile sottile nelle teglie precedentemente unte con la Margarina. Quando finito tutto impilarle una sull’altra, assicurandoti che non tocchino fra di loro. Coprire con una tovaglia da tavola e se è inverno e fa particolarmente freddo anche con un plaid. Lasciar lievitare per 2 ore circa. Nel frattempo lavare e tagliare a fette non troppo sottili o direttamente a metà i Pomodorini, condire con Sale, Olio d’Oliva e Origano. Passato il tempo della lievitazione farcire la Pizza con pomodorini, sistemando le fettine o pezzi una accanto all’altra. Cuocere in Forno preriscaldato e ventilato a 200° per circa 10 minuti, o comunque il tempo necessario per essere ben cotta. Aggiungere la Mozzarella tagliata a fettine o cubetti e rimettere in forno qualche altro minuto. Sfornare la Pizza con pomodorini e gustare calda, ottima anche fredda.

Procedimento Bimby: Prima di fare l’impasto per la Pizza Margherita, ungere le teglie con Margarina in panetto, ne Olio d’Oliva e ne Burro, perché l’impasto scivolerebbe troppo. Inserire l’acqua nel Boccale del Bimby con il Lievito di birra, l’Olio d’Oliva e lo Zucchero, lavorare per 10 Sec. a Vel. 6. Poi aggiungere il Sale e la Farina e impastare per 1 Min. a Vel. 6 e per 2 Min. a Vel. Spiga. Appena finito l’impasto dovrebbe risultare compatto, quindi spostarlo in una ciotola, lavorare pochissimo con le mani unte di Olio d’Oliva e con esse stendere sottile sottile nelle teglie precedentemente unte con la Margarina. Quando finito tutto impilarle una sull’altra, assicurandoti che non tocchino fra di loro. Coprire con una tovaglia da tavola e se è inverno e fa particolarmente freddo anche con un plaid. Lasciar lievitare per 2 ore circa. Nel frattempo lavare e tagliare a fette non troppo sottili o direttamente a metà i Pomodorini, condire con Sale, Olio d’Oliva e Origano. Passato il tempo della lievitazione farcire la Pizza con pomodorini, sistemando le fettine o pezzi una accanto all’altra. Cuocere in Forno preriscaldato e ventilato a 200° per circa 10 minuti, o comunque il tempo necessario per essere ben cotta. Aggiungere la Mozzarella tagliata a fettine o cubetti e rimettere in forno qualche altro minuto. Sfornare la Pizza con pomodorini e gustare calda, ottima anche fredda.

Nota: Faccio la Pizza fin da quando ero ragazzina e la particolarità di questo mio metodo, è nel fatto che appena impastata la stendo subito nelle teglie, decidendo così lo spessore che voglio dare e quanto tempo farla lievitare, anche in base alle condizioni climatiche in casa. Si presenta una Pizza alta, soffice all’interno e croccante all’esterno, con un bordo sfizioso e buonissimo.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook “Il mondo di Rosalba”… a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.