Panini alla Zucca

I Panini alla Zucca, morbidi e profumati, conquistano grandi e piccini. Sono semplici da preparare e perfetti da gustare da soli o farciti per ogni occasione, servire durante cene o feste a tema Halloween…Panini alla Zucca

Panini alla Zucca

Ingredienti

  • 10 gr di Lievito di birra fresco
  • 100 + 150 gr di Farina 00 + q.b.
  • 100 + 500 gr di Acqua
  • 15 gr di Zucchero di canna
  • 300 gr di Zucca (pulita)
  • 300 gr di Farina manitoba
  • 50 gr di Latte
  • 50 gr di Burro a temperatura ambientale
  • 15 gr di Sale
  • Olio extra vergine di Oliva q.b.

Procedimento Tradizionale

Cuocere in forno la Zucca per il tempo necessario, oppure sbollentarla in pentola ma assicurandosi che non resti acquosa, altrimenti l’impasto richiederebbe più Farina, farla raffreddare, schiacciare fino a rendere la Zucca cotta una purea, poi mettere da parte. Sciogliere bene il Lievito di Birra in una ciotola con 100 gr di Acqua tiepida e lo Zucchero, poi unire 100 gr di Farina 00 setacciate e lavorare con delle fruste manuali, per un paio di minuti. Coprire con pellicola o un coperchio e lasciare riposare per 30 minuti. Appena finito il tempo di riposo del lievitino (o preimpasto), aggiungere nella ciotola la Zucca cotta, insieme ai restanti 150 gr di Farina 00, la Farina manitoba, il Latte e amalgamare tutti gli ingredienti.  Aggiungere il Burro morbido e a pezzi, il Sale e lavorare molto fino ad ottenere un impasto ben amalgamato, se occorre aggiungere altra Farina. Spostarlo sopra un tavolo infarinato e battere per alcuni minuti, quindi lavorare un po’ l’impasto fino ad ottenere un panetto compatto. Dividerlo in palline uguali di circa 150 gr ciascuna. Con spago da cucina legare ogni pagnottina, prima in quarti con una legatura a croce e poi ancora in ottavi, con una legatura a “X” (vedi foto per tutti i passaggi). Sistemare i Panini alla Zucca ben distanziati, sopra una teglia foderata con carta forno, coprire con un canovaccio di cotone e lasciare lievitare per circa 1 ora e mezza, o comunque fino al raddoppio del volume. Spennellare i Panini con Olio d’Oliva e cuocere in forno a 180-200° per circa 20-25 minuti. Una volta cotti, far raffreddare, eliminare lo spago e gustare i Panini alla Zucca a piacere.Panini alla Zucca

Procedimento Bimby

Inserire nel Boccale del Bimby il Lievito di birra, 100 gr di Farina 00, 100 gr di Acqua e lo Zucchero, riscaldare e sciogliere per 2 Min. a 37°, Vel. 2. Spostare il lievitino (o preimpasto) in una ciotola, coprire con pellicola o un coperchio e lasciare riposare per 30 minuti. Senza lavare il Boccale, mettere al suo interno i rimanenti 500 gr di Acqua, chiudere il Bimby con il coperchio e sopra di esso alloggiare il recipiente del Varoma. Al suo interno posizionare la Zucca tagliata a pezzetti di 2-3 cm. Chiudere il coperchio del Varoma e cuocere per 20 Min. a Varoma, Vel. 1. Togliere con attenzione il coperchio, per evitare scottature, capovolgerlo e posare sopra il recipiente. Togliere l’Acqua dal Boccale, mettere la Zucca cotta, frullare per 20 Sec. a Vel. 5-6 e riunire sul fondo con la Spatola. Appena finito il tempo di riposo del lievitino unirlo alla Zucca nel Boccale, insieme ai restanti 150 gr di Farina 00, la Farina manitoba, il Latte e impastare per 1 Min. a Vel. Spiga.  Aggiungere il Burro morbido e a pezzi, il Sale e impastare ancora per 1 Min. a Vel. Spiga. Spostare l’impasto sopra un piano di lavoro infarinato e dividere il panetto in 6 palline uguali di circa 150 gr ciascuna. Con spago da cucina legare ogni pagnottina, prima in quarti con una legatura a croce e poi ancora in ottavi, con una legatura a “X” (vedi foto per tutti i passaggi). Sistemare i Panini alla Zucca ben distanziati, sopra una teglia foderata con carta forno, coprire con un canovaccio di cotone e lasciare lievitare per circa 1 ora e mezza, o comunque fino al raddoppio del volume. Spennellare i Panini con Olio d’Oliva e cuocere in forno a 180-200° per circa 20-25 minuti. Una volta cotti, far raffreddare, eliminare lo spago e gustare i Panini alla Zucca a piacere.

Consigli

  • Per legare al meglio i Panini alla Zucca, consiglio di effettuare un nodo semplice tra un giro e l’altro di spago. Mentre per sfilare con facilità lo spago dopo la cottura, meglio bagnarlo con Olio prima di legare i Panini.
  • A piacere è possibile spennellare i Panini con 1 uovo sbattuto e decorare con semi di Zucca prima della cottura.

Bibliografia: Ricetta consultata dalla Rivista “Voi…Noi… Bimby”, Ottobre 2015, Vorwerk Contempora Editore

Per altre mie Ricette con la Zucca clicca sul nome.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!Panini alla Zucca

 

Precedente Dita della Strega Successivo Ricette di Halloween

Lascia un commento