Crea sito

Confettura di Albicocche

La Confettura di Albicocche, si prepara facilmente in casa, in modo semplice e veloce. Perfetta da gustare a colazione, merenda o per farcire Dolci, Crostate o Torte al Cioccolato… Confettura di Albicocche

Confettura di Albicocche – di Rosalba Vazzana

Ingredienti 

  • 1 kg di Albicocche (già nettate)
  • 250 g di Zucchero
  • Scorza grattugiata di un Limone non trattato (a piacere)
  • 2 cucchiai di Succo di Limone (a piacere)

Procedimento Tradizionale

Lavare, sbucciare e snocciolare le Albicocche. Pesare 1 kg di Frutta, tagliarla a piccoli pezzi e metterla dentro una pentola capiente, insieme allo Zucchero. A piacere aggiungere la scorza grattugiata di un Limone non trattato e il Succo di Limone. Con un cucchiaio di legno mescolare bene gli ingredienti e far cuocere a fuoco medio-basso mescolando in modo continuativo, fin quando la Confettura di Albicocche si sarà addensata (almeno 40-50 minuti). Versarla calda nei barattoli di vetro precedentemente sterilizzati, chiuderli ermeticamente e capovolgerli con il tappo in giù. Lasciarli così finché la Confettura sarà completamente fredda. Rimettere i barattoli in posizione normale e conservare in dispensa. Appena aperto il vasetto della Confettura di Albicocche si sentirà il classico rumore del sottovuoto, poi conservare in frigorifero e se necessario aggiungere un filino di Liquore secco.

Procedimento Bimby

Lavare, sbucciare e snocciolare le Albicocche. Mettere nel Boccale lo Zucchero e la buccia di Limone polverizzando per 10 Sec. a Vel. Turbo. Pesare 1 kg di Frutta, tagliarla a piccoli pezzi e metterla nel Boccale insieme al Succo di Limone e Zucchero e scorza lavorati precedentemente. Posizionare il vassoio del Varoma sopra il foro del Bimby per contenere gli eventuali schizzi bollenti e disperdere il calore in eccesso. Cuocere per 40 Min. a 100° Vel. 1-2 e poi 10 Min. a Varoma Vel. 1-2, se risultasse ancora liquida (dipende dal tipo di frutta utilizzata) allungare il tempo di cottura di 10-15 Min. a Varoma. Se si desidera una Confettura meno corposa, frullare per 30 Sec. a Vel. 4-5. Togliere il Boccale dal Bimby, lasciare riposare 5 minuti, poi versarla calda nei barattoli di vetro precedentemente sterilizzati, chiuderli ermeticamente e capovolgerli con il tappo in giù. Lasciarli così finché la Confettura sarà completamente fredda. Rimettere i barattoli in posizione normale e conservare in dispensa. Appena aperto il vasetto della Confettura di Albicocche si sentirà il classico rumore del sottovuoto, poi conservare in frigorifero e se necessario aggiungere un filino di Liquore secco.

Note

  • La Confettura di Albicocche sarà pronta quando ponendo qualche goccia in un piattino rimarrà ben aderente. Qualora si ritenesse necessario, per aumentare la densità, continuare la cottura per il tempo necessario (con il Bimby proseguire la cottura a Varoma), l’importante è tenere a bada che la Confettura quando ancora calda è un po’ più liquida, poi raffreddandosi si addensa.
  • In cottura, per addensare più velocemente la Confettura di Albicocche, è consigliato aggiungere una Mela a pezzetti, grazie alla sua Pectina naturale contenuta nella polpa.
  • Per aumentare i tempi di conservazione, anche oltre un anno, appena la Confettura è completamente fredda, si possono far bollire i barattoli per 10 minuti in Acqua calda, far raffreddare nuovamente e riporre in dispensa.

Per altre mie Ricette con le Albicocche clicca sul nome: Liquore all’Albicocca

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!Confettura di Albicocche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.