Chicche di Pandoro ripiene (Ricetta tradizionale e Bimby)

CHICCHE DI PANDORO RIPIENE… dolcetti sfiziosi per gustare il pandoro in modo diverso, magari riutilizzando qualche fetta avanzata e offrire golosi e irresistibili cioccolatini ripieni durante le feste natalizie… 

Chicche di Pandoro ripiene – di Rosalba Vazzana

Ingredienti per circa 16 Chicche

  • 250 gr circa di Pandoro
  • Crema Gianduia q.b. (clicca sul nome per leggere la mia ricetta)
  • Granella di Nocciole intere q.b.
  • Granella di Pistacchio
  • Gocce di Cioccolato bianco q.b.
  • Chicchi di caffè ricoperti di cioccolato q.b.
  • Caffè macinato q.b.
  • 1 tazzina circa di Latte parzialmente scremato
  • 200 g circa di Cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di olio di semi

Procedimento tradizionale

Tagliare il pandoro a fettine di circa 1 cm e mezzo e ricavarne dei quadratini di circa 4×4 cm.

Mettere nell’incavo della mano una quadratino di pandoro leggermente appiattito e al centro inserire una punta di cucchiaino di Crema Gianduia, poi la granella di nocciole. Chiudere il quadratino formando circa 4 o più palline e mettere da parte.

Con lo stesso procedimento preparare le altre chicche aggiungendo alla crema gianduia la granella di pistacchio, in altre le gocce di cioccolato bianco e nelle ultime i chicchi di caffè al cioccolato.

A questo punto con un pennello per dolci intinto nel latte spennellare tutte le Chicche di Pandoro ripiene appena formate. Modellare con le mani sistemando bene la forma a pallina e riporle in un vassoio.

Sciogliere a bagnomaria o nel Microonde il cioccolato fondente, alla fine aggiungere l’olio di semi e mescolare molto bene. Questo renderà più lucida la copertura al cioccolato una volta fredda.

Immergere, una alla volta, le Chicche nel cioccolato fuso, coprendo bene la superficie e sistemarle su una griglia a raffreddare. Sotto la griglia riporre un piatto o vassoio così da raccogliere il cioccolato in eccesso. Oppure disporre le Chicche sopra un vassoio foderato con carta forno. Decorare in copertura con le varie farciture: granella di nocciole, pistacchio, gocce di cioccolato bianco, chicchi di caffè al cioccolato e una spolverata di caffè macinato.

Far raffreddare e rapprendere bene il cioccolato quindi sistemare le Chicche di Pandoro ripiene sopra un vassoietto oppure dentro pirottini di carta e gustare.

Procedimento Bimby

Tagliare il pandoro a fettine di circa 1 cm e mezzo e ricavarne dei quadratini di circa 4×4 cm.

Mettere nell’incavo della mano una quadratino di pandoro leggermente appiattito e al centro inserire una punta di cucchiaino di Crema Gianduia, poi la granella di nocciole. Chiudere il quadratino formando circa 4 o più palline e mettere da parte.

Con lo stesso procedimento preparare le altre chicche aggiungendo alla crema gianduia la granella di pistacchio, in altre le gocce di cioccolato bianco e nelle ultime i chicchi di caffè al cioccolato.

A questo punto con un pennello per dolci intinto nel latte spennellare tutte le Chicche di Pandoro ripiene appena formate. Modellare con le mani sistemando bene la forma a pallina e riporle in un vassoio.

Mettere nel Boccale il Cioccolato, tritare per 10 Sec. a Vel. 7. e riunire sul fondo con la Spatola. Sciogliere per 5 Min. a 50°, Vel. 2. Alla fine aggiungere l’olio di semi e mescolare molto bene. Questo renderà più lucida la copertura al cioccolato una volta fredda.

Spostare il cioccolato fuso in una ciotola  e immergere, una alla volta le Chicche, coprendo bene la superficie e sistemarle su una griglia a raffreddare. Sotto la griglia riporre un piatto o vassoio così da raccogliere il cioccolato in eccesso. Oppure disporre le Chicche sopra un vassoio foderato con carta forno. Decorare in copertura con le varie farciture: granella di nocciole, pistacchio, gocce di cioccolato bianco, chicchi di caffè al cioccolato e una spolverata di caffè macinato.

Far raffreddare e rapprendere bene il cioccolato quindi sistemare le Chicche di Pandoro ripiene sopra un vassoietto oppure dentro pirottini di carta e gustare.

Nota: A gusto personale si può variare la farcitura interna.

Se vuoi consultare la Ricetta dei Tartufini di Pandoro al Caffè e Cioccolato, o altre Ricette con il Pandoro, clicca sui nomi.

Per non perdere nessuna ricetta iscriviti al mio canale TELEGRAM e seguimi anche sugli altri Social, FACEBOOKINSTAGRAMPINTEREST e TWITTER.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.