Biscotti ripieni di Crema Gianduia (Ricetta tradizionale e Bimby)

BISCOTTI RIPIENI DI CREMA GIANDUIA… dolcetti di croccante pasta frolla e con un morbido e goloso ripieno di crema gianduia, molto facili e veloci da preparare. I bambini – e non solo – impazziranno per questi biscotti… parola di Rosalba!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni20 biscotti circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per la Pasta frolla

  • 500 gFarina 00 (+ q.b.)
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicoSale
  • 200 gBurro (a temperatura ambiente)
  • 2Uova (medie)
  • 150 gZucchero

Per la farcitura

  • 300 gCrema Gianduia (oppure Nutella o altra farcitura a piacere)
  • 1Uovo (medio)
  • q.b.Zucchero a velo (a piacere)

Strumenti

  • Ciotola
  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Carta forno
  • Vassoio

Preparazione

Procedimento tradizionale e Bimby

  1. Per preparare i Biscotti ripieni di Crema Gianduia, setacciare in una ciotola la farina e aggiungere lievito e sale. Fare un buco al centro e unire il burro morbidissimo, le uova e lo zucchero.

    Per il procedimento Bimby mettere tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby e lavorare per circa 15 Sec. a Vel. 3-4. Poi spostare l’impasto in una ciotola.

    Lavorare a lungo fino ad ottenere un impasto di media consistenza e se necessario aggiungere un po’ di farina. Impastare bene e fare un panetto, coprire la ciotola con un tovagliolo di cotone e lasciare riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

    Finito il tempo stendere la frolla sottile (circa 6-7 mm) su un piano in legno aiutandosi con un mattarello e con un coccapasta (o una tazza) tagliare dei cerchi con diametro di circa 9-10 cm.

    Al centro mettere un cucchiaino di Crema Gianduia (oppure Nutella o altra farcitura a piacere). Per chiudere il biscotto ripieno posizionare sopra un altro cerchio di pasta e con un coccapasta più piccolo tagliare la frolla in eccesso, sigillando così tutto il bordo esterno.

    Spostare i Biscotti ripieni di Crema Gianduia su una teglia per dolci, imburrata o foderata con carta forno.

    Con un pennello per dolci glassare i Biscotti con l’uovo sbattuto.

    Cucinare in forno statico a 160-170° per circa 8 minuti o comunque il tempo necessario per la cottura e doratura uniforme.

    Spostare i Biscotti ripieni di Crema Gianduia su un vassoio, a piacere spolverare con zucchero a velo e servire.

Se vuoi consultare altre Ricette con il Cioccolato, clicca sul nome.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Pignolata calabrese al miele (Ricetta tradizionale e Bimby) Successivo Crostata morbida salata farcita (Ricetta tradizionale e Bimby)

Lascia un commento