Biscotti al Bergamotto di Reggio Calabria

I Biscotti al Bergamotto di Reggio Calabria, sono semplici e veloci da preparare. Croccanti e zuccherosi fuori, morbidi dentro e molto profumati, grazie alla fragranza intensa e delicata di questo Agrume tipico e autoctono della mia amata Reggio…Biscotti al Bergamotto di Reggio Calabria

Biscotti al Bergamotto di Reggio Calabria – di Rosalba Vazzana

Ingredienti

  • Scorza di ½ Bergamotto di Reggio Calabria
  • Succo di ½ Bergamotto di Reggio Calabria (circa 60-70 gr)
  • 110 gr di Zucchero semolato + q.b.
  • 1 Uovo intero
  • 100 gr di Burro morbidissimo (a temperatura ambiente)
  • 1 pizzico di Sale
  • 270 gr di Farina 00
  • ½ bustina di Lievito per dolci
  • Zucchero a velo q.b.

Nota: Se non si avesse a disposizione il Bergamotto è possibile sostituirlo con Lime o Limone, quest’ultimo possibilmente di qualità “Verdello”. Oppure, a gusto personale, con quello di altri Agrumi come Arance, Mandarini o Cedro.

Procedimento tradizionale: Grattugiare la scorza del Bergamotto e mettere da parte. In una ciotola capiente sbattere con delle fruste l’Uovo e Zucchero, fino ad ottenere una crema spumosa. Incorporare il Burro morbidissimo, il pizzico di Sale e continuare ad amalgamare. Aggiungere il succo e la scorza del Bergamotto precedentemente grattugiata, il Lievito per dolci e la Farina e lavorare con le mani fino a formare un panetto morbido e omogeneo, se necessario aggiungere un po’ di Farina. Coprire la ciotola con un canovaccio umido e far riposare l’impasto in frigo per circa 1 ora. Passato questo tempo formare delle palline grandi quanto una Noce, passarle nello Zucchero semolato e poi nello Zucchero a velo e man mano che li preparati adagiateli in teglie foderate con carta forno. Cuocere in forno Statico preriscaldato a 180-190° per circa 10 minuti. Sfornare i Biscotti al Bergamotto di Reggio Calabria e lasciarli intiepidire nella teglia prima di trasferirli in un vassoio per servirli oppure una scatola di latta. Ancora caldi risulteranno morbidi, ma poi freddi prenderanno la giusta consistenza, croccanti fuori e leggermente morbidi dentro.

Procedimento Bimby: Inserire la scorza del Bergamotto e lo Zucchero nel Boccale del Bimby, polverizzare per circa 10 Sec. a Vel. 10. Aggiungere l’Uovo, il Burro morbidissimo, il pizzico di Sale, il succo di Bergamotto, la Farina, il Lievito per dolci e lavorare a Vel. 4-5 per circa 30 Sec. Spostare l’impasto in una ciotola e lavorare leggermente con le mani fino a formare un panetto morbido e omogeneo, se necessario aggiungere un po’ di Farina. Coprire la ciotola con un canovaccio umido e far riposare l’impasto in frigo per circa 1 ora. Passato questo tempo formare delle palline grandi quanto una Noce, passarle nello Zucchero semolato e poi nello Zucchero a velo e man mano che li preparati adagiateli in teglie foderate con carta forno. Cuocere in forno Statico preriscaldato a 180-190° per circa 10 minuti. Sfornare i Biscotti al Bergamotto di Reggio Calabria e lasciarli intiepidire nella teglia prima di trasferirli in un vassoio per servirli oppure una scatola di latta. Ancora caldi risulteranno morbidi, ma poi freddi prenderanno la giusta consistenza, croccanti fuori e leggermente morbidi dentro.

Un po’ di storia: Il frutto emblema di Reggio Calabria è il Bergamotto, agrume che ha trovato il suo habitat più idoneo ed esclusivo proprio nella sottile striscia di terra compresa tra Villa San Giovanni fino alle coste joniche, la cui presenza documentata fin dal XVI secolo, attesta che Reggio Calabria è l’unico posto al mondo dove questa pianta ha trovato le condizioni ideali per il suo sviluppo. Negli ultimi decenni l’essenza di Bergamotto ha trovato un nuovo ed apprezzato uso nell’industria alimentare, e dolciaria in particolare, come aromatizzante di liquori, creme, the, caramelle, canditi, gelati, sorbetti, granite e bibite, anche, già nel 1830 l’inglese Earl Grey aveva messo in commercio un tè aromatizzato al bergamotto di Calabria, il Twinings Earl Grey Tea, ancora oggi uno degli infusi più graditi dagli appassionati. Nel 1857 un confettiere della Francia nord-orientale, produsse per la prima volta le caramelle Bergamotes Nancy, con estratto di essenza di bergamotto. Nel 1999 l’olio essenziale di bergamotto di Reggio Calabria ha ottenuto la certificazione DOP.

Se ti piacciono le mie ricette… le hai provate… vuoi chiedermi o dare consigli… ti aspetto sulla mia Pagina Facebook Il mondo di Rosalba”… a presto!

Precedente Pâté di Olive verdi Successivo Sugo di Peperoni

2 commenti su “Biscotti al Bergamotto di Reggio Calabria

    • ilmondodirosalba il said:

      Anch’io lo amo molto e questi biscotti sono profumati ed essenzialmente semplici proprio come il Bergamotto 🙂

Lascia un commento

*