Seppia ripiena in salsa di pomodoro

Ciao a tutti e benvenuti nel mondo di klo. Oggi un secondo piatto a base di pesce: seppia ripiena in salsa di pomodoro. Voglio raccontarvi che purtroppo a me non piace molto il pesce soprattutto pulirlo. Infatti mi reco seco nella pescheria di fiducia dove chiedo gentilmente di pulirlo. Questo per facilitarmi il lavoro a casa. Voi invece?

Una ricetta che invece piace molto in famiglia è Salmone in crosta oppure Pesce finto.

Se vi piace invece il tonno provate questa ricetta Tonno con crosta di pistacchi.

Seguite passo passo le foto qui sotto.

Scrivetemi nei commenti sarò felice di rispondervi.

Cliccate qui per vedere il video passo passo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti seppia ripiena in salsa di pomodoro

6 foglie basilico
1 cucchiaino prezzemolo tritato (anche surgelato)
6 cucchiai olio extravergine d’oliva
q.b. pepe nero
1 cucchiaio olive taggiasche
3 fette pancarrè
2 cucchiaini sale fino
1 scalogno
330 g passata di pomodoro (datterino)
600 g seppia (gia pulita)

Strumenti

1 Ciotola
1 Tritatutto
Stuzzicadenti
1 Padella – antiaderente (grande) con coperchio

Passaggi seppia ripiena in salsa di pomodoro

Come prima cosa laviamo sotto acqua corrente la nostra seppia. Io ho preferito farla pulire precedentemente in pescheria.

Staccare dal corpo i tentacoli e la teste, verrà via facilmente tirando solo con le mani.

Mettiamo da parte la sacca della seppia che andremo a riempire.

Con un coltello tagliamo a pezzi piccoli i tentacoli mettendoli in una ciotola, versiamo un goccio di olio e un pizzico di pepe e teniamo da parte.

Prepariamo ora il ripieno mettendo nel tritatutto le olive taggiasche (1), il prezzemolo (2), il pane (3), il basilico (4), aglio, scalogno, 3 cucchiai di olio (5), una grattata di pepe ed un cucchiaino di sale fino.

Frullare tutto fino ad ottenere un composto morbido e ben amalgamato (6). Unire ai pezzi tagliati dei tentacoli (7).

Riempire la tasca con il nostro ripieno (8).

Se riuscite usare degli stuzzicadenti per tenere stretta la parte aperta della seppia (9).

Mettere la padella sui fornelli, versare i restanti 3 cucchiai di olio evo, un cucchiaio di cipolla surgelata, oppure usate quella fresca, e lasciate soffriggere per 3 minuti, quando sentite che fragola allora potrete versare la passata di pomodoro. Adagiare la seppia ripiena, coprite con il coperchio e lasciate cuocere almeno per 40 minuti (10).

La cottura di questo pesce sarà sempre diversa, infatti potrete dire che sarà pronta solo quando la forchetta uscirà tranquillamente dal pesce.

Servite calda insieme a dei crostini di pane.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.