Risotto allo zafferano

Ciao a tutti e benvenuti nel mondo di Klo! Un primo piatto semplice e gustoso: risotto allo zafferano.
Un tipico piatto di origine milanese perfetto nel periodo autunnale, ma anche ogni giorno dell’anno. Nella mia famiglia è un piatto che si mangia tutto l’anno. perfetto anche come salvacena perché veloce da preparare e con pochi ingredienti.
Provatelo e fatemi sapere nei commenti.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti risotto allo zafferano

  • 5 tazze da caffèriso Carnaroli
  • 100 gburro
  • 1.5 lacqua
  • 2dadi da brodo
  • 50 mlvino bianco
  • 2 cucchiaicipolla (spezzettata)
  • 2 bustinezafferano

Preparazione

  1. Portar ad ebollizione l’acqua con 1 dado.

    In una casseruola mettere metà del burro, cipolla, il dado e rosolare per 5 minuti a fuoco basso (1).

    Aggiungere il riso e tostare per 3 minuti, aiutandovi a girare con un cucchiaio di legno (2).

    Sfumare con il vino bianco e continuare la cottura per altri 2 minuti (3).

    Versare poco per volta il brodo con un mestolo e cuocere il riso per il tempo richiesto.

    A metà cottura in una ciotola mettere lo zafferano ed aggiungere un cucchiaio di acqua facendolo sciogliere (4).

  2. Versare lo zafferano nel riso (5).

    Terminata la cottura, spegnere il fuoco, mettere il restante del burro e mantecare (6).

  3. Servire caldo.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.