Pasta frolla senza uova

Ciao a tutti e benvenuti nel mondo di klo. Oggi una base della pasticceria: pasta frolla senza uova.

questa ricetta nasce all’improvviso quando avrei dovuto preparare una crostata di frutta. Ma quando vado ad aprire il frigorifero per prendere le uova mi accorgo di non averne. Decido comunque di proseguire e prepararla senza uova. Direi che il risultato è stato ottimo! Quindi vi consiglio di prepararla.

Ovviamente ho dovuto preparare anche la crema pasticcera senza uova, vi posso dire che ora la preferisco fatta cosi! Provate anche voi la Crema pasticcera senza uovo

Se preferite invece preparare la classica Crema pasticcera cliccate qui! Vi lascio anche la ricetta per la Crema pasticcera al cacao. Ottima da mangiare con dei biscotti.

Segiute le foto qui sotto passo passo.

Scrivetemi nei commenti sarò felice di rispondervi.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione50 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti pasta frolla senza uova

80 g zucchero
200 g farina 00
60 g fecola di patate
100 g burro (freddo di frigorifero)
1/2 bustina lievito in polvere per dolci
1 pizzico sale
40 ml latte

Strumenti pasta frolla senza uova

1 Ciotola
carte da forno
1 Mattarello
1 Teglia per crostata con fondo staccabile di 20 cm

Passaggi pasta frolla senza uova

In una ciotola capiente mettiamo la farina insieme allo zucchero.

Aggiungiamo la mezza bustina di lievito (1).

Versiamo il latte ed uniamo la fialetta aroma di limone (2).

Rompiamo il burro freddo di frigorifero a tocchetti.

Con l’aiuto delle mani iniziamo a lavorare l’impasto (3).

Uniamo infine la fecola di patate e continuiamo a lavorare fino ad ottenere un panetto compatto e liscio (4).

Mettiamo a riposare per almeno 30 minuti in frigorifero.

Passato il tempo di riposo stendiamo su d’un piano la carta forno, infariniamo leggermente e portiamo al di sopra la nostra pasta frolla. Con l’aiuto del matterello stendiamo la pasta dello spessore di 3mm (5).

Ungiamo la teglia con dello staccante ed infariniamo. Con movimento preciso e sicuro capovolgiamo la pasta frolla stesso mantenendo la carta forno (6).

Eliminiamo la carta forno, con una forchetta bucherelliamo il fondo (7).

Adagiamo la carta forno di prima al di sopra e mettiamo una manciata di ceci secchi. Aiuterà a non far gonfiare la pasta frolla (8).

Infornare a 180′ a forno ventilato per 25 minuti.

Sfornare e lasciar raffreddare.

Utilizzare per una stupenda crostata di frutta.

Se volete potrete utilizzare questo tipo di impasto per fare degli ottimi biscotti utilizzando delle formine di forma diversa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.