Polpette alle olive non fritte

Ciao a tutti e benvenuti nel mondo di Klo! Oggi delle polpette alle olive non fritte. Una ricetta salvapranzo o cena che richiederà pochissimi minuti, sia per la preparazione che per la cottura.
Io ho usato olive verdi, ma a vostro gusto potete usare anche quelle nere oppure quelle taggiasche che conferiranno ancor più sapore alle vostre polpette.
Provatele e fatemi sapere nei commenti.

polpette alle olive
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti polpette alle olive non fritte

  • 400 gcarne macinata
  • 2patate lesse
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • 3 cucchiainiparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.pane grattugiato
  • 15olive verdi

Preparazione

  1. polpette alle olive

    Lessare le patate in acqua bollente finché la forchetta non uscirà con facilità dopo averle infilzate, oppure a microonde per 5 minuti.

    Schiacciare le patate.

    In una ciotola mettere la carne macinata, aggiungere le patate e amalgamare.

    Sminuzzare le olive che andremo ad aggiungere al composto.

    Spolverare pepe, sale, il parmigiano e mescolare.

    Con l’aiuto delle mani formare delle polpette che andremo a rotolare nel pan grattato.

    Versare un filo di olio evo in una padella antiaderente e cuocere le polpette per 5 minuti per ogni lato.

    Servire con una fresca insalata.

Variante al forno

  1. Per chi volesse cuocere le polpette in forno, dopo averle preparate, basterà stenderle su di una teglia da forno ricoperta di carta e cuocere a 180° per 30 minuti.

Variante fritta

  1. Se preferite friggerle, basterà cuocere le polpette in abbondante olio, quasi a ricoprirle del tutto, per 10 minuti, girandole a metà cottura.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.