Plumcake al burro di arachidi

Ciao a tutti e benvenuti nel mondo di klo. Oggi un dolce: plumcake al burro di arachidi. Un ottimo plumcake per la colazione, a noi in famiglia piace molto il burro di arachidi infatti potrete trovare diverse ricette come Cookies al burro di arachidi, Biscotti al burro di arachidi oppure Ciambellone al burro di arachidi.
Un alimento ricavato dalla macinatura di semi di arachidi. Nel 1800 veniva forse utilizzato come sostituto della carne, quindi come proteine. La più grande piantagione la troviamo in Georgia. Negli Stati Uniti viene servito sui sandwich insieme alla marmellata di fragole o mirtilli. Ne esistono diverse varianti, croccante e non.
Se vi piacciono le mie ricette scrivetemi nei commenti.
Seguite passo paso le foto qui sotto.

Cliccate qui per vedere il video passo passo

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti plumcake al burro di arachidi

100 g cioccolato fondente
200 g farina 00
180 ml latte
120 g zucchero di canna
2 uova
90 ml olio di semi di girasole
1 bustina lievito in polvere per dolci

Strumenti plumcake al burro di arachidi

1 Coltello lama in ceramica
Taglieri
1 Ciotola
Fruste elettrica
1 Stampo da Plumcake (in alluminio)

Passaggi plumcake al burro di arachidi

In una ciotola rompiamo le uova, aggiungiamo lo zucchero e con la frusta elettrica rendiamo il composto spumoso (1).
Versiamo l’olio ed aggiungiamo il burro di arachidi continuando e mescolare (2).
Uniamo la farina, il lieviti (3) e versiamo poco per volta il latte, amalgamiamo bene il tutto (4).

Sopra di un tagliare tritiamo con l’aiuto del coltello il cioccolato grossolanamente (5).
Unire 3/4 del cioccolato tagliato e con una spatola amalgamiamo al composto (6).

Ungere lo stampo nei bordi ed infarinare eliminando la farina in eccesso.
Versare il composto mettendo al di sopra il cioccolato rimasto.

Cuocere a 180′ a forno ventilato per 40 minuti. Accertatevi con la prova stecchino.
Sfornare e lasciar raffreddare prima di toglierlo dallo stampo.
Servire e gustare.

Si conserva per 3/ giorni sotto una campana di vetro.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.