Struffoli a modo mio…

Struffoli a modo mio: oggi li chiamo così perchè stamattina mi sono un pò divertita con l’impasto.

Il dilemma è sempre: si chiamano Struffoli o Purceddhruzzi?

Chi lo sa, oggi i miei si sono camuffati da orecchiette e maccheroni pugliesi, pensavano di passare le feste in incognito, ma non c’è l’hanno fatta, sono stati scoperti e fotografati ahahah!!

Mentre i Purceddhruzzi gli ho impastati con il Bimby, questi ho deciso di impastarli a mano, così chi non ha il Bimby, non ha scuse per non farli…

Passiamo ora alla ricetta semplice, buona e veloce…

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    20 porzioni piccole
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 00 500 g
  • Scorza d’arancia 1
  • Scorza di limone 1
  • Succo di limone 1
  • Succo d’arancia 1
  • Succo di mandarino 1
  • Liquore all’anice 70 g
  • Olio di oliva 60 g
  • Lievito chimico in polvere 1 bustina
  • Vanillina 1 bustina
  • Sale 1 cucchiaino
  • Zucchero 1 cucchiaio
  • Cannella in stecche (sminuzzata) 1

Per decorare

  • Miele q.b.
  • Zucchero q.b.
  • Codette colorate q.b.

Preparazione

  1. In una ciotola ho messo tutti gli ingredienti e impastato per bene formando una palla, per niente appiccicosa e nemmeno liscia, come si vede dalla foto!

  2. Prendere un pezzettino d’impasto, stendere dei rotolini alti un centimetro e tagliarli come piccoli gnocchi.

    Metterli su una tovaglia a riposare fino alla fine di tutto l’impasto.

  3. Poi per divertirmi ho preso un pò di impasto e ho fatto i maccheroni e le orecchiette, l’impasto è perfetto, non è appiccicoso e non ho fatto nessuna fatica a lavorarlo.

     

  4. Friggerli in abbondante olio caldo.
    Finiti di friggerli, lasciarli scolare e raffreddare.
    I miei non erano per niente unti…
  5. In una pentola antiaderente, mettere 2 cucchiai di miele e uno di zucchero, far sciogliere e mettere una manciata di Struffoli, amalgamarli bene nel miele, disporli su un piatto e spolverare con delle codette colorate.

    Eccoli pronti, non sono carini?

     

  6. Quì i classici Struffoli o Purcceddhruzzi, messi in piccole ciotoline da regalare…

  7. Per quest’anno la prova degli Struffoli camuffati da maccheroni è stata una prova, ma chissà che dall’anno prossimo non mi divertirò facendoli tutti così. 😀 😀 😀

Precedente Tiramisù senza uova... Successivo Liquore al cioccolato...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.