Pesto di rucola…

Ciaoooooooo a tutte/i, non scrivo nel mio blog dal 20 di gennaio, un pò troppo direi, voi che dite?

Non sono sparita, il mio blog era e lo è ancora nei miei pensieri, grazie a chi è passato di quà in questi mesi, pochissime visite, ma almeno ci sono state.

Ora vi racconto il perchè della mia assenza…

Vi ricordate questa Intervista? Se leggete l’ultima parte, avevo scritto queste parole:

“Sogno di avere una casa tutta mia, possibilmente a piano terra e con un po’ di giardino, dove organizzare con gli amici pranzi o cene, preparare qualche deliziosa ricetta in una grande cucina spaziosa, un mondo tutto mio”.

Bene, posso dire che questa intervista mi ha portato tantissima fortuna, finalmente ho una casa tutta mia, ma con qualche variazione.

Ho una bella casetta giorno e notte, una piccola cucina tutta mia e un grandissimo giardino, dove ancora non posso invitare gli amici per pranzi e cene, perchè stiamo facendo dei lavori che sempre per mancanza di tempo, non sappiamo quando finiremo…

(Ci stiamo lavorando) 😀 😀 😀

Sempre per mancanza di tempo, in questi mesi non ho potuto realizzare ricette particolari, a parte questa che merita per forza di essere postata e poi anche perchè pian pianino, ora che la scuola è finita, gli impegni sono un pò diminuiti, mi piacerebbe tornare di nuovo nel mio blog.

Non ho mai fatto un trasloco nella mia vita, ora so cosa vuol dire, ma la soddisfazione di avere una casa propria, fa dimenticare tutti i sacrifici e lo stress che comporta.

Sono stata fortunata, mi sono spostata circa 100 metri, la via è sempre quella, è cambiato solo il numero civico, quindi per noi non è cambiato nulla, solo tanta pace in questa nuova casa e un sogno diventato realtà dopo 15 anni di matrimonio…

Cambiando casa ho una nuova vicina, la conoscevo poco, ma adesso che siamo vicine di casa posso dirvi che è una persona dolce e cara, tanto da dirvi che se ora sto scrivendo nel mio blog è grazie a Lei…

Si, grazie a Lei che mi ha regalato la Rucola del suo orto, tanta da decidermi a fare questo buonissimo pesto, mai fatto e mai assaggiato in vita mia…

Ora basta, forse vi ho annoiato, passiamo alla ricetta che è meglio!  😉

Ingredienti:

100 gr di rucola,

100 gr di parmigiano,

80 gr di pinoli,

120 gr di olio evo,

2 spicchi di aglio,

(la prossima volta, uno)

1 pizzico di sale.

Io lo fatto con il bimby, va bene anche un minipimer o un robot da cucina.

Procedimento:

Lavare per bene la rucola e farla asciugare.

1

Tritare il formaggio, 15 sec, vel 6,

2

inserire la rucola, l’aglio e i pinoli, 15 sec, vel 6,

3

 raccogliere il pesto con la spatola, aggiungere l’olio e il sale 30 sec vel 6,

4

Eccolo pronto.

A noi è piaciuto tanto, anche alla mia vicina… 😉

5

Io lo conservato in frigo e consumato l’indomani per condire le linguine.

6

Da rifare quanto prima…

Buon Appetito!!!

Precedente Castagnole al sapore di marmellata... Successivo Fette al cacao e cannella...

2 commenti su “Pesto di rucola…

  1. Cara che piacere ritrovarti 🙂 anch’io sono stata assente dal web per un anno. Complimenti per la nuova veste molto bella. Il pesto con la rucola è buonissimo, lo faccio spesso anch’io. Ottimo abbinamento con le linguine.
    baci

  2. Annalisa il said:

    Che bello rivederti e sono molto contenta per la tua nuova casa, immagino sia stato un bel impegno il trasloco, però dai un po’ alla volta riuscirai a ritornare attiva anche nel tuo bellissimo blog, intanto grazie di questa versione di pesto delizioso, da provare, grazieeeeeeeeeeeeeee………………….

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.