Crea sito

Zuppa di pane e olio

Zuppa di pane e olio
La mia passione per la cucina nasce da piccola,ero una mangiona e apprezzavo tutto e i miei ricordi più belli sono legati anche al cibo,ricordo quando nonna mi preparava la merenda con pane e olio quello buono di casa…e io partendo da questo ricordo d’infanzia ne ho fatto un piatto delizioso e confortante come lo può essere una zuppa di pane e olio.
Un piatto semplice ma che ha il suo segreto l’uso di ingredienti di alta qualità,in questo caso del pane casereccio meglio se con lievito madre e cotto a legna e l’olio extravergine d’oliva biologico dell’Azienda agricola Lo Cicero Giuseppe che produce in Sicilia il suo profumatissimo olio extravergine d’oliva dop e il suo miele di cui parlerò più in là ⤵️⤵️⤵️⤵️⤵️

Azienda agricola lo cicero Giuseppe

Ingredienti per una porzione:
70 gr pane casereccio fresco
250 ml brodo vegetale
4 cucchiai olio extravergine di oliva
qb sale
1 porcino
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
qb timo
1 spicchio d’aglio

Prendiamo le nostre fette di pane fresco e strofiniamole con lo spicchio d’aglio e mettiamole in forno a tostare, attenzione devono essere croccanti ma non bruciare.
Ora puliamo il nostro porcino e tagliamolo a fette spesse di 3 millimetri.
Riscaldiamo in una padellina un cucchiaio di olio extravergine di oliva,l’aglio avanzato prima e il timo e facciamoci rosolare le fette di porcino qualche minuto per lato,saliamolo poco e spegniamo la fiamma.
Ora prendiamo il boccale del minipimer e rompiamoci le fette di pane tostato aggiungiamo i 4 cucchiai di olio extravergine di oliva e un mestolo di brodo bollente e frulliamo il tutto, sicuramente sarà piuttosto corposo il composto e allunghiamolo con poco brodo bollente alla volta fino ad ottenere la consistenza desiderata,deve essere liscia e morbida e aggiustiamo di sale.
Ora impiattiamo versando la zuppa di pane e olio in una ciotola e sopra sistemiamo il porcino cotto poco fa e decoriamo con qualche fogliolina di timo e un filo d’olio extravergine di oliva.Zuppa di pane e olio
Serviamo subito la zuppa e…Buon appetito!!!

PS.Volendo possiamo usare del pane raffermo in questo caso non bisogna tostarlo e diventa anche un gustoso piatto di recupero.

Zuppa di pane e olio
Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

6 Risposte a “Zuppa di pane e olio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.