Crea sito

Verdure gratinate alla marchigiana

Verdure gratinate alla marchigiana

In estate in ogni famiglia marchigiana c’è la cucina piena di verdure del proprio orto, sì nelle Marche quando ero piccola io quasi tutti avevano un fazzoletto di terra da coltivare e se non lo avevano c’era qualche vicino o amico che lo aveva, e abbondavano gustose verdure come pomodori, zucchine, peperoni, melanzane, cipolle…e per consumarle si cuocevano al forno in grandi teglie e in grandi quantità così che si potevano mangiare per diversi giorni e se capitavano ospiti era pronto!
Queste teglie di verdure gratinate riempivano di buon profumo la casa e già solo questo faceva salire l’acquolina in bocca… Questa ricetta è una di quelle che fanno parte dei miei ricordi di bambina e ora la voglio lasciare a voi provatela e fatemi sapere!😊

Ingredienti

qb peperoni
qb zucchine
qb melanzane
qb cipolle
qb pomodori
qb pangrattato
qb olio extravergine d’oliva
qb erbe aromatiche miste
origano, maggiorana, prezzemolo, aglio ursino,
timo…
qb sale

Per prima cosa lavato tutte le verdure e le tagliate a misura.
I pomodori e le zucchine a metà, i peperoni a falde, le cipolle e le melanzane a grosse fette spesse.
Ora preparate le teglie e le coprite con carta forno, ungete con un filo d’olio e riempite con le verdure cercando di infilarle tutte, mettetele ben strette tanto cuocendo si ritirano un po’.
Salate le verdure e preparate il composto per la farcitura.
In una ciotola mescolate ad occhio il pangrattato, tutte le erbe aromatiche tritate, il sale e l’olio extravergine d’oliva e mescolate fino ad ottenere una sorta di sabbia bagnata.
Distribuire il composto sopra a tutte le verdure in maniera omogenea e abbondantemente.

Condite ancora con olio extravergine d’oliva, non bisogna essere tirchi con l’olio in questa ricetta.

Infornare a forno caldo a 220° per circa 20 minuti ma controllate non tutti i forni sono uguali comunque vedrete che quando le verdure gratinate hanno una bella crosticina dorata sono pronte.

Tirate fuori dal forno e fatele intiepidire, poi potete gustarle subito o fredde, sono perfette per i buffet, i picnic, i pranzi al mare e con le grigliate miste e… Buon appetito!!!

Se vi ho incuriosito con questa ricetta marchigiana vi consiglio di dare un’occhiata ▶️▶️▶️ QUI troverete tante altre ricette della mia terra e se provate a replicarle ditemi cosa ne pensate che ci tengo alla vostra opinione!

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

13 Risposte a “Verdure gratinate alla marchigiana”

  1. ma che meraviglia! Devono essere buonissime. Io non amo le verdure semplici, solo lavorate e queste sono perfette, le provo già domani.

  2. La ricetta marchigiana non l’ho provata ma una variante sì e mi è piaciuta molto. Proverò a farle uno di questi giorni in modo tale e come se fossi trasportato in un’altra regione ahahah
    grazie della ricetta! – Paolo

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.