Crea sito

Torta alle nocciole e gianduia

Per un dolce risveglio preparo spesso una torta fatta in casa e ultimamente dovendo anche festeggiare i 10000 followers raggiunti sulla mia Pagina fb Il mio piccolo bistrot mi sono inventata questa tortina semplice, soffice e molto golosa.
Tra gli ingredienti ci sono le nocciole e io ho usato le Giffoni IGP talmente profumate che ho deciso di non mettere nessun aroma perché le nocciole risaltassero e poi per un tocco di golosità ho aggiunto la Crema al gianduia artigianale e senza olio di palma dell’azienda italiana Vicentini1966 che artigianalmente partendo da materie prime di qualità e spesso prodotte da loro usando il lievito madre realizzano un sacco di delizie dal dolce al salato, vi consiglio un giro sul loro shop ne sarete deliziati!
🔽🔽🔽🔽🔽

 

Ingredienti per uno stampo da 24 cm
150 gr di zucchero
150 gr di yogurt bianco
130 gr di nocciole
120 gr farina 00
60 gr olio di semi
2 uova
1/2 bustina di lievito per dolci
…e per decorare:
crema al gianduia
3 cucchiai di nocciole

Il primo passo è tritare finemente le nocciole nel tritatutto, non esagerate altrimenti esce fuori l’olio dalle nocciole.
Ora preparate l’impasto della torta e in una ciotola mescolate lo yogurt, lo zucchero, le uova e l’olio.
Aggiungete la farina setacciata e a seguire le nocciole tritate e il lievito, amalgamate bene il tutto in una crema omogenea.
Foderate una teglia con carta da forno bagnata e strizzata e versate l’impasto della torta alle nocciole dentro, ora per eliminare eventuali bolle d’aria sbattete la teglia sul piano di lavoro un paio di volte.
A questo punto bisogna passare alla decorazione della torta di nocciole e gianduia.
Tritare a coltello le nocciole in maniera irregolare.
Ora versiamo la crema al gianduia a cucchiaiate sopra la torta di nocciole, io ho usato un cucchiaino per non esagerare, al massimo 10 cucchiate piccole ben distribuite e ricoprire il tutto con le nocciole tritate grossolanamente.

Infornare la torta alle nocciole e gianduia a forno caldo a 180° per circa 35 minuti ma controllate sempre dopo i primi 30 minuti con la prova stecchino e quando esce asciutto la potete sfornare e fare raffreddare prima di tagliarla e servirla e… Buon appetito!

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

21 Risposte a “Torta alle nocciole e gianduia”

  1. Una torta molto golosa anche se calorica, ma in questo periodo che fa ancora freddo si può benissimo preparare e mangiare. Grazie della ricetta.

  2. E’ una ricetta davvero golosissima, sicuramente proverò a riproporla agli amici che sono molto golosi

  3. Adoro le nocciole e la gianduia e tutti i dolci che contengono questi due elementi. Domani proverò a fare questa torta che sembra veramente squisita 🙂

  4. Complimenti per il risultato della pagina Facebook e per l’ennesima prelibatezza. I dolci da forno non sono proprio i miei preferiti, ma con il tocco del cioccolato gianduia potrei cambiare idea!

  5. Beh, che dire: complimenti sinceri! E questa torta è veramente molto rappresentativa de “il mio piccolo bistrot”. Semplicissima, aroma pulito ma irresistibile
    Però
    Ha un difetto:
    Non arriva proprio al momento del raffreddamento…finisce prima ❤️. Ieri pioveva, così per rinfrancarci un po’ l’ho fatta. Già il profumo in forno aveva polarizzato l’attenzione di tutti. Lei cuoceva ed io invizmoavo in figli,marito, gatti, cani, suocere, tutti in cucina… Poi, sfornata, è sparita prima di raffreddarsi…..ecco…😊

  6. Avevo già visto la foto di questo torta (non ricordo se era facebook o instagram). Crema di gianduia e nocciole, solo questi due ingredienti urlano: mangiami.

  7. WOW CHE GOLOSITà… ME NE SONO GIà INNAMORATA!! Come dici tu un risveglio dolce è indispensabile, meno male che ci sono creative come te che sanno inventare tali delizie!!

  8. Amo le nocciole e le torte questa ricetta la trovo deliziosa, perfetta per fungere anche da snack, durante la giornata, utile dire che mi è venuta fame solo guardando le foto, risultato il tuo eccellente, chissà se riesco anche io almeno a mettere la torta in forno e a non farla bruciare ahah.

  9. Una torta che parla torinese con gusti accattivanti, buoni ed interessanti. La nocciola poi! L’ho sempre apprezzata, ma devo dire che negli ultimi anni ho imparato davvero a gustarla ed amarla!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.