Spaghetti giallo oro

IMG_20151110_132834Questi spaghetti sono nati per caso, in realtà ero partita con il voler fare la carbonara.Apro il frigo,tiro fuori il guanciale e mi cade l’occhio su della ricotta comprata il giorno prima ma che poi non ho usato e all’improvviso illuminazione!Niente carbonara ma pasta con la ricotta,la solita?no!Ci ho messo un tocco in più!

Spaghetti
200gr ricotta
guanciale (una bella fetta spessa)
zafferano
sale
olio extravergine

Tagliare a striscioline il guanciale e farlo rosolare in padella con un filo d’olio.Appena è ben colorito buttarci la ricotta e con un cucchiaio di legno schiacciate tutti i grumi della ricotta.Salare poco e abbassare la fiamma.Aggiungere i stimmi dello zafferano e diluire con un mestolino di acqua di cottura della pasta.Mescolare bene fino ad amalgamare il su ghetto,nel caso aiutarsi con altra acqua.
Appena la pasta è cotta buttarla nel sugo e mantecare per bene.
Buon appetito!

PS.un consiglio usate gli stimmi di zafferano e non le polverine che si trovano di solito al super che in genere sono piene di coloranti e di zafferano non ce n’è traccia.Visto che in genere ne basta poco,giusto un pizzico e poi non si usa sempre conviene comprarne uno buono.

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

Leave a Reply

Your email address will not be published.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.