Crea sito

Risotto ai porri e asparagi con raspadura

Chi ama i risotti?
Io li adoro e preferisco farmeli da me perché sono molto esigente quando si tratta di risotto e non tutti lo sanno fare… comunque visto che a disposizione ho una delle migliori eccellenze italiane in fatto di riso il Carnaroli superfino Riserva San Massimo un riso frutto della biodiversità e della natura e la differenza si sente quando lo mangi e io l’ho amato in questo risotto ai porri e asparagi con formaggio raspadura a coprire è semplicemente magico!
…e vi lascio con una curiosità è lo stesso riso usato a Masterchef Italia!
…e per un tocco chic le posate in acciaio della nuova collezione 2021 serie Casali Gold della Pintinox!

Ingredienti per 2 persone
150 gr riso Carnaroli superfino
4 asparagi
1 porro
qb brodo bollente
2 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
2 o 3 sfoglie di raspadura
1 noce di burro
olio extravergine d’oliva
sale

Tritare finemente il porro anche un pezzetto della parte verde e fare soffriggere in una casseruola insieme ad un filo d’olio extravergine d’oliva.
Aggiungere il riso e fare tostare per bene, ma attenzione non deve bruciare deve solo cambiare leggermente colore diventando opaco e poi iniziamo a bagnare con un paio di mestoli di brodo bollente.
Intanto lavate gli asparagi e tagliateli a tocchetti, uniteli al risotto e continuate la cottura aggiungendo il brodo man mano che viene assorbito e portiamolo a cottura.
Quando il riso è cotto togliamolo dal fuoco, aggiungiamo la noce di burro e il parmigiano reggiano grattugiato e mescoliamo bene finché il risotto non diventa cremoso.
Aggiustiamo di sale e lo versiamo in due piatti formando due dischi che copriremo con le sfoglie di raspadura come se fossero dei veli e serviamo subito… Buon appetito!!!

Tutto sommato non è semplice fare un buon risotto?

Continuate a seguirmi sul blog e sui social chissà cosa cucineremo domani!❤️❤️❤️

Pubblicato da ilmiopiccolobistrot

Ciao sono Manuela ho 35 anni,vivo a Tolentino(mc)con un compagno che adoro e 2 figli pestiferi di 9 anni e 21 mesi,vi lascio immaginare gestire i tre maschi di casa...che stress! Allora vado in cucina accendo i fornelli,mescolo,trito e combino sapori e profumi.....e come per magia ritrovo me stessa e il sorriso!

5 Risposte a “Risotto ai porri e asparagi con raspadura”

  1. Mamma mia che bontà questo risotto ai porri e asparagi con raspadura. Proverò a realizzare questa ricetta!

  2. Mia mamma cucina divinamente i risotti, lo fa anche lei con gli asparagi, e parecchio parmigiano. Viene una bontà.

  3. E’ sicuramente un classico davvero molto buono, io non vado pazza per i risotti, ma mia mamma lo ama e devo dire che questo accostamento è davvero la morte sua!

  4. Adoro i risotti, meno quello con gli asparagi ma questa variante che ci hai presentato, sembra molto gustosa, di sicuro proverò questa ricetta grazie per averla condivisa con noi.

  5. Amo i risotti e mi piace sperimentare sempre nuove ricette, gli asparagi sono quel tipo di ingrediente che quando ho tra le mani ho sempre poca fantasia come utilizzare, proverò la tua ricetta.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.